UFFICIALE. Infortuni Juventus: il bollettino e i tempi di recupero per Dybala, Chiesa e McKennie

Le condizioni dei tre bianconeri che si sono infortunati nella vittoria casalinga sul Sassuolo.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

2-3 settimane di stop. È questo l’esito degli esami strumentali cui si è sottoposto stamane Paulo Dybala, dopo la sostituzione forzata nel primo tempo di Juventus-Sassuolo e l’odierno arrivo claudicante al J-Medical che aveva preoccupato tifosi e fantallenatori. Come comunicato dal club bianconero però, l’infortunio del numero 10 argentino non è grave, anche se gli “approfondimenti diagnostici hanno evidenziato una lesione di basso grado del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro con tempi di recupero di circa 15-20 giorni“.

Assieme alla Joya, anche Federico Chiesa e Weston McKennie erano usciti malconci dal match di ieri sera e questa mattina sono stati oggetto di visite mediche che fortunatamente “hanno escluso lesioni e pertanto le loro condizioni verranno valutate di giorno in giorno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy