UFFICIALE, Coronavirus: la UEFA sospende Champions ed Europa League

Stop forzato alle competizioni europee a causa dell’emergenza Coronavirus.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Era inevitabile e alla fine è arrivato il comunicato ufficiale. La Uefa ha deciso di sospendere la Champions League e l’Europa League. Niente più match europei dunque, fino a data da destinarsi. E non poteva essere altrimenti, vista l’ormai impossibilità di disputare i match in un clima di assoluta emergenza sanitaria, che ha già visto lo stop di tutti i campionati, nonché la quarantena per Juventus, Sampdoria, Inter, Hellas Verona e Real Madrid a seguito della positività al Coronavirus di Daniele Rugani, di Manolo Gabbiadini e di un cestista dei blancos.

Sulla base di tale decisione, va da sé che il 20 marzo non si svolgerà il sorteggio dei quarti, vista l’incompletezza dei due tabelloni. Pertanto, nella videoconferenza globale in programma martedì 17 marzo si tenterà di tirar fuori un nuovo calendario per il 2020 e il 2021, in base anche alle sorti di Euro 2020.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy