Serie A, gli squalificati per la 13a giornata di campionato: 2 giornate per Higuain

Ecco il comunicato del Giudice Sportivo per quanto riguarda gli squalificati della Serie A.

di Francesco Spadano, @francespadano

Comunicate le decisioni del Giudice Sportivo in merito agli squalificati per la 13 a giornata del Campionato di Serie A. Ecco tutti i giocatori che salteranno la prossima giornata.


GLI SQUALIFICATI PER LA 13a GIORNATA

SQUALIFICATI PER DUE GIORNATA EFFETTIVE DI GARA

HIGUAIN Gonzalo Gerardo (Milan): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara (Terza sanzione); per condotta gravemente irriguardosa nei confronti del Direttore di gara, essendosi avvicinato al medesimo, all’atto dell’ammonizione per proteste al 38° del secondo tempo, in modo scomposto e minaccioso, e avendo reiterato platealmente le proteste al momento dell’allontanamento dal terreno di giuoco. Il Milan si affiderà quindi a Patrick Cutrone in avanti come riferimento centrale.

SQUALIFICATI PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BROZOVIC Marcelo (Internazionale): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario. Borja Valero dovrebbe essere l’uomo ideale per la sostituzione del croato ma è possibile anche una coppia Gagliardini-Vecino.

LINETTY Karol (Sampdoria): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). Potrebbe trovare, quindi, spazio dal primo minuto Jankto.

RINCON HERNANDEZ Tomas Eduardo (Torino): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione). Al suo posto con tutta probabilità ci sarà Baselli con Soriano più avanti

Rientrano, invece, dalle rispettive squalifiche Meitè, Everton Luis, Tanasijevic, Stulac e Nuytinck.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy