Serie A, 26a giornata: le ultime su Sassuolo-Brescia

Scopriamo le probabili formazioni dell’ultimo recupero del ventiseiesimo turno di campionato.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Questo pomeriggio, alle 18:30, andrà in scena al Mapei Stadium di Reggio Emilia l’ultimo dei recuperi della 26a giornata di Serie A. A fronteggiare i padroni di casa del Sassuolo ci sarà il Brescia di Diego Lopez, che proverà a strappare un risultato utile agli uomini di De Zerbi malgrado le importanti assenze per infortunio tra i suoi convocati.

SASSUOLO, LA PROBABILE FORMAZIONE

Per i neroverdi la vittoria vorrebbe dire il raggiungimento di 32 punti in classifica e il sorpasso sulla Fiorentina, per cui mister De Zerbi proverà a schierare il suo undici migliore nell’ormai classico 4-2-3-1. La porta di Consigli sarà dunque difesa dal consueto quartetto formato da Toljan, Romagna, Ferrari e Kyriakopoulos. A centrocampo agiranno Locatelli e Obiang, con Magnanelli rimasto fuori dai convocati per via di un risentimento muscolare alla coscia sinistra. In attacco, alle spalle dell’unica punta Caputo dovrebbero giocare dal primo minuto Berardi, Djuricic e Boga, con Defrel in panchina e Traoré fermo ai box.

BRESCIA, LA PROBABILE FORMAZIONE

Le Rondinelle hanno bisogno di vincere per lasciare nuovamente l’ultimo posto in classifica alla Spal, che ieri ha inaspettatamente battuto il Parma e operato il momentaneo sorpasso proprio sulla squadra di Lopez. Quest’ultimo però, è chiamato a far fronte ai forfait di Cistana e Tonali, oltre che alla squalifica di Mateju. Nel suo 4-3-1-2, Joronen sarà sicuramente il titolare tra i pali e sarà coadiuvato dai soliti Sabelli, Chancellor e Martella, con Mangraviti che dovrebbe prendere il posto di Cistana, anche se non è da escludere a priori l’impiego del millenial Papetti. A centrocampo gli onnipresenti Bisoli e Dessena dovrebbero agire ai lati di Bjarnason, che a sua volta dovrebbe sostituire Tonali. Nel ruolo di trequartista Zmrhal è al momento in vantaggio nel ballottaggio con Romulo, mentre in attacco spazio ai recuperati Balotelli e Torregrossa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy