Lazio, problemi sugli esterni: Inzaghi vara la difesa a 4?

Nell’allenamento di oggi out tutti gli esterni ad eccezione di Basta

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini

Una moria difensiva quella a cui deve far fronte la Lazio di Simone Inzaghi. In maniera quasi rocambolesca, sono infatti a rischio forfait 3 dei 4 esterni che ha a disposizione il tecnico biancoceleste, più il jolly Lulic che sembra quello più vicino al recupero. Ed è così che contro la Spal i capitolini potrebbero presentarsi con un nuovo modulo

LAZIO, INZAGHI VARA LA DIFESA A 4

Un problema per la collaudatissima formazione che Inzaghi ha schierato negli ultimi mesi. Il 3-5-1-1 ormai è diventato il modulo di riferimento, ma tutte queste assenze potrebbero far cambiare schieramento al mister piacentino. Basta è l’unico esterno a disposizione, ed infatti sarà in campo. Marusic per un affaticamento muscolare non si è mai allenato in questi giorni, ma la notizia è l’assenza anche di Patric e Lukaku dalla sessione di oggi, oltre a quella di Lulic che proverà a recuperare da una botta presa nella sfida con l’Inter di fine 2017.

Ed è proprio la presenza o meno del bosniaco che innescherebbe un “domino” per quanto riguarda la formazione laziale. Con lui out si prospetta una difesa a 4 con Basta e Radu sulle fasce e Wallace-De Vrij come pacchetto centrale, con l’inserimento di Murgia a centrocampo e l’avanzamento di Milinkovic al fianco di Luis Alberto. Se Lulic dovesse farcela, ad uscire dal campo sarebbe Murgia, con il resto della squadra invariato e schierato come sempre con il 3-5-1-1. Dubbi che verrano sciolti solo dall’allenamemto di domani che precederà la partenza per Ferrara.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy