Juventus-Spal le formazioni ufficiali: Matuidi terzino, Ronaldo e Dybala insieme in avanti; ospiti con Valdifiori e Moncini titolari

Juventus-Spal le formazioni ufficiali: Matuidi terzino, Ronaldo e Dybala insieme in avanti; ospiti con Valdifiori e Moncini titolari

Le scelte dei tecnici Sarri e Semplici per la prima gara

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

Juventus-Spal apre il sesto turno di campionato. Bianconeri, impegnati martedì contro il Leverkusen in Champions, vogliosi di continuare la striscia positiva, biancazzurri, invece, reduci da due sconfitte consecutive.

JUVENTUS. In piena emergenza terzini, Maurizio Sarri schiera la sua Juve con Matuidi come laterale basso a sinistra. A centrocampo spazio ancora a Rabiot con Khedira e Pjanic mentre prosegue l’esperimento del trequartista: Ramsey viene schierato in quella posizione alle spalle di Cristiano Ronaldo e Dybala, quest’ultimo preferito a Higuain che rimane in panca. In porta Buffon e non Szczesny.

SPAL. Dopo lo scivolone interno maturato contro il Lecce, Leonardo Semplici rimescola la squadra, inserendo numerose forze fresche anche a causa di alcuni forfait. In difesa rientrano tra i titolari Tomovic e Igor (panchina per Felipe e Cionek), in mediana occasioni dal primo minuto per Sala e Valdifiori (out Kurtic e Di Francesco). In avanti la sorpresa è Moncini, schierato in attacco al fianco di Petagna.

Le formazioni ufficiali di Juventus-SPAL:

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Matuidi; Khedira, Pjanic, Rabiot; Ramsey; Dybala, Ronaldo
A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Rugani, Demiral, Beruatto, Bentancur, Bernardeschi, Emre Can, Higuain. Allenatore: Sarri.

SPAL (3-5-2): Berisha; Tomovic Vicari, Igor; Sala, Murgia, Missiroli, Valdifiori, Reca; Petagna, Moncini. A disposizione: Thiam, Letica, Felipe, Cannistrà, Cionek, Zanchetta, Jankovic, Strefezza, Tunjov, Floccari, Paloschi. Allenatore: Semplici.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy