Spal, rottura del crociato anteriore per Fares; al fantacalcio tornerà nel 2020

Spal, rottura del crociato anteriore per Fares; al fantacalcio tornerà nel 2020

Grave infortunio al ginocchio per l’esterno algerino, con la Spal che tornerà sul mercato per trovare il sostituto.

di Carlo Cecino, @CarloCecino

SFIDA LA REDAZIONE DI FANTAMAGAZINE SU MAGIC
Crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport!


Una tegola che non ci voleva. I timori dello staff medico della Spal dopo l’infortunio rimediato da Mohamed Fares al termine dell’amichevole contro il Cesena si sono rivelati fondati. Secondo quanto riportato da Sky Sport, l’esterno mancino algerino ha riportato la rottura del crociato anteriore del ginocchio sinistro. Un grave stop, con il 23enne Fares che verosimilmente dovrebbe tornare soltanto fra 4-5 mesi.

Un guaio per mister Semplici e per tutti i fantallenatori che volevano scommettere sul buon rendimento dell’ex Hellas Verona, che nell’ultima stagione ha giocato tutte le partite e si è guadagnato la titolarità della fascia mancina nel 3-5-2, siglando tre gol.
Quasi inutile prenderlo all’asta estiva, mentre magari si può attendere e comprarlo – pur consapevoli di quanto sia un’incognita il rientro da questo tipo di infortuni – all’asta di riparazione di gennaio.

Senza Fares, la Spal starebbe tornando sul mercato per cercare un sostituto. I nomi più caldi – stando a Sky – sono quelli di Reca, in uscita dall’Atalanta e di Laxalt; ci sono stati i primi contatti col rispettivo entourage del giocatore.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy