Roma, per Zaniolo solo una forte botta alla testa

Roma, per Zaniolo solo una forte botta alla testa

Il trequartista è uscito in barella durante la partita dell’Under 21 contro la Spagna.

di Stefano Martelli, @Ste1983NO

Buone notizie per la Roma e i tifosi giallorossi dopo l’infortunio subito da Nicolò Zaniolo, uscito in barella durante la partita vinta dall’Under 21 italiana contro i pari età della Spagna ieri sera, valida per il campionato europeo di Categoria.

Il giocatore è rimasto vittima di uno scontro di gioco contro il portiere avversario Simon, ricevendo da quest’ultimo una forte botta alla nuca. Zaniolo ha provato a restare in campo, ma dopo pochi minuti è stato sostituito da Orsolini lasciano il campo in barella.

Per il giocatore giallorosso, tanto spavento, ma si tratta solo, fortunatamente, di una botta alla testa e Zaniolo ha rassicurato tutti dal suo profilo ufficiale Instagram questa mattina: “Grazie per l’affetto che mi avete dimostrato ora sto meglio …”testa” alla prossima partita forza azzurri”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy