Napoli, paura per Ospina: colpo alla testa e trasferimento in ospedale

Napoli, paura per Ospina: colpo alla testa e trasferimento in ospedale

Fiato sospeso per il portiere azzurro nel corso del primo tempo contro l’Udinese.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Brutta avventura per David Ospina durante Napoli-Udinese. Nei primissimi minuti di gioco infatti, il portiere è rimasto vittima di un duro scontro di gioco con Pussetto in cui ha rimediato una ginocchiata in testa, che lo ha definitivamente messo ko al 44′. Nel mentre, l’estremo difensore azzurro aveva dato cenni di ripresa, tanto da rimanere in campo per quasi tutto il primo tempo, ma dopo aver subito il secondo goal in rimonta dell’Udinese si è accasciato al suolo. Immediati i soccorsi in campo, a seguito dei quali Ospina è stato trasferito all’ospedale più vicino per ulteriori controlli lasciando il proprio posto tra i pali azzurri al collega Meret.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy