Casa Udinese: infortunio per Widmer, affossamento della corticale esterna

Il laterale svizzero è stato vittima di una gomitata fortuita a fine gara, andrà rivalutato i prossimi giorni.

di Mauro Miani, @mauromiani90

Oltre al danno anche la beffa. Non bastava la sconfitta arrivata nel finale per i bianconeri, la sfortuna ha voluto che nel forcing finale per cercare la rete del due a due l’esterno destro Silvan Widmer ricevesse una gomitata negli ultimi istanti di gara. Il giocatore è stato subito portato in ospedale per i controlli di routine, ma è già stato dimesso. Nel caso sia costretto a saltare qualche gara al suo posto agirà quasi sicuramente Faraoni che già l’aveva, egregiamente, sostituito nella gara disputata a Marassi contro la Sampdoria.

UDINESE: INFORTUNIO PER WIDMER

L’Udinese Calcio fa sapere che i primi controlli a cui è stato sottoposto Silvan Widmer in ospedale hanno evidenziato un affossamento della corticale esterna, che comunque non richiederà intervento chirurgico. Nelle prossime ore il giocatore verrà monitorato dallo staff medico per valutare come procedere con il recupero, di cui al momento sono ignoti i tempi.

In sostanza si tratta di un trauma cranico non commotivo causato da un infortunio di gioco a fine partita, per una gomitata ricevuta negli ultimi istanti di gara. Il giocatore rientrato regolarmente a casa.

AGGIORNAMENTO 10/01

Gigi Delneri dovrà fare  a meno di Widmer per un mese. Non è certo, ma è un rischio concreto dopo la gomitata ricevuta sulla fronte nei minuti conclusivi della sfida dì con l’Inter. L’Udinese però sta cercando disperatamente un’adeguata mascherina per la zona frontale interessata, un oggetto davvero raro, in modo da proteggere Widmer  da nuovi pericolosi colpi che scongiurino una frattura che porterebbe nuovi guai.«La posizione della botta è delicata, non ricordo analoghi infortuni e protezioni specifiche. Per questo la ricerca è stata avviata rapidamente in tutto il mondo», ha spiegato il ds Nereo Bonato al Messaggero Veneto.

fonte mondoudinese.it

AGGIORNAMENTO 10/01

Alla ripresa degli allenamenti oggi al Bruseschi mancava Silvan Widmer. Il bianconero si è infatti recato a Milano, zona Navigli, per raggiungere la ditta Ortholab che produce le maschere in fibra di carbonio per calciatori. Lì si farà prendere le misure per la protezione che dovrà usare nel prossimo mese per poter scendere in campo. La maschera dovrebbe essere pronta giovedì: Widmer potrà così provarla in tempo utile per la sfida di domenica contro la Roma. Quindi il laterale svizzero potrebbe non dover saltare nemmeno una gara grazie alla maschera protettiva.

fonte udineseblog.it

AGGIORNAMENTO 13/01

Diversamente da quanto trapelato ad inizio settimana si è deciso di operare Widmer, scontata quindi la sua assenza nella gara di Domenica pomeriggio contro la Roma.

Questo il comunicato ufficiale:

Udinese Calcio comunica che il calciatore Silvan Widmer, a seguito del consulto effettuato presso l’Azienda Ospedialiera di Udine, sarà sottoposto ad intervento di osteosintesi chirurgica dell’affossamento osseo frontale. Il ragazzo sarà operato domani mattina in una clinica privata di Trieste.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy