Hellas Verona, Juric in conferenza stampa: “Vi spiego come stanno Kalinic, Lazovic e Di Carmine”

Importanti dichiarazioni di Ivan Juric durante la conferenza stampa prima del match contro la Viola.

di Francesco Spadano, @francespadano

Il tecnico fa il punto sulle scelte in vista del match contro la Fiorentina: “Domani davanti giocherà Salcedo, anche perché è l’unico attaccante che si avvicini un po’ alle caratteristiche della prima punta. Lazovic trequartista? È un’idea perché gli permetterebbe di avere un po’ meno responsabilità difensive, però devo valutare anche la staffetta con Dimarco che non può giocarle tutte”.

JURIC SUGLI ASSENTI 

Juric parla anche delle assenze: Barak sarà fuori per squalifica. Speriamo di recuperare fisicamente qualcuno, anche perché abbiamo perso pure Di Carmine e forse Magnani. Vieira e Benassi sono fuori, così come Kalinic che penso non rivedremo prima del 2021. Ceccherini è da valutare, mentre spero di poter schierare Günter titolare se non domani, almeno contro l’Inter”.

IL TECNICO SU LOVATO E TAMEZE

In conferenza, il tecnico, si è soffermato anche su alcuni singoli: “Tameze lo vedo meglio come centrocampista offensivo, deve essere libero di sganciarsi. In mezzo mi sembra rendere un po’ meno. Lovato? Ha tutte le caratteristiche per diventare un grande difensore, ma deve avere la possibilità di cresce e di sbagliare senza essere sulla bocca di tutti”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy