Giudice Sportivo 28a giornata: otto squalificati, spicca la stangata a Skriniar!

Il centrale slovacco dell’Inter fermato per tre giornate dal Giudice Sportivo.

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

Dopo le squalifiche già notificate a Martin Caceres (due turni), Federico Chiesa e Danilo  e quelle  a Iacoponi, De Paul e Faraoni, il Giudice Sportivo della Serie A, Gerardo Mastrandrea, ha notificato lo stop anche per Skriniar e Jankto, punendo il difensore dell’Inter con una squalifica di tre giornate.

Il centrale slovacco è stato fermato per tre turni per “doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario (una giornata); per avere inoltre, al 47° del secondo tempo, dopo la notifica del provvedimento di espulsione, rivolto al Direttore di gara un’espressione offensiva accompagnata da un’esclamazione blasfema“. 

Di seguito il comunicato:

Il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 25 giugno 2020, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMENDA DI € 10.000,00

Skriniar Milan (Internazionale): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario (una giornata); per avere inoltre, al 47° del secondo tempo, dopo la notifica del provvedimento di espulsione, rivolto al Direttore di gara un’espressione offensiva accompagnata da un’esclamazione blasfema.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
Jankto Jakub (Sampdoria): 
per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy