Fiorentina-Spezia, infortunio per Marchizza e Bonaventura: costretti al cambio

Il difensore dello Spezia ha preso una botta in testa ed è uscito in barella, distorsione per il trequartista viola

di Mauro Maccioni

Fiorentina-Spezia è stata, fin dai primi minuti, una gara che non ha risparmiato colpi. Chi ne ha pagato le spese sono Marchizza e Bonaventura, entrambi costretti a lasciare il campo per infortunio.

FIORENTINA-SPEZIA, DUE INFORTUNI: IL PUNTO SU MARCHIZZA E BONAVENTURA

Il difensore dello Spezia, Marchizza, si è accasciato intorno al 7′ a causa di uno scontro aereo con Kouamé e, dopo qualche minuto di pausa, ha lasciato il campo in barella. Intorno al laterale bianconero c’è grande preoccupazione e le sue condizioni verranno valutate nelle prossime ore. Al suo posto, comunque, è entrato Ramos.

Anche Bonaventura si è arreso per un problema alla caviglia verso la fine del primo tempo. Le prime impressioni suggeriscono che l’infortunio sia una distorsione, ma anche nel suo caso l’entità del dolore è da valutare. Al suo posto, Prandelli ha scelto Castrovilli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy