Fiorentina, scomparso Astori: il comunicato

Serie A sotto shock: il difensore è deceduto in nottata a causa di un malore

di Claudio Cutuli, @cutuli4

Sgomento e incredulità nel mondo del calcio quest’oggi: all’età di 31 anni è venuto a mancare il capitano della Fiorentina Davide Astori, probabilmente a causa di un arresto cardiocircolatorio. La notizia è stata diramata direttamente dalla società toscana, con un comunicato stampa apparso sul sito ufficiale:

”La Fiorentina profondamente sconvolta si trova costretta a comunicare che e’ scomparso il suo capitano Davide Astori, colto da malore.
Per la terribile e delicata situazione,  e soprattutto per rispetto della sua famiglia si fa appello alla sensibilità degli addetti ai lavori”.

Tramite un tweet, anche l’Udinese ha espresso la propria solidarietà per l’accaduto, confermando il rinvio della gara in programma alle ore 15:00 proprio contro i gigliati:

”A seguito della tragica notizia di questa mattina che ha colpito l’ACF Fiorentina e tutto il mondo del calcio, su disposizione della Lega la partita Udinese-Fiorentina è stata rinviata a data da destinarsi. A breve ulteriori comunicazioni”.

La triste notizia ha poi avuto ripercussioni sull’intero turno di Serie A: tutte le partite sono state rinviate a data da destinarsi, in segno di rispetto per la prematura scomparsa del calciatore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy