FOCUS SU ABRAHAM

Fantacalcio Roma, Abraham non brilla: cosa fare con l’attaccante inglese?

Fantacalcio Roma, Abraham non brilla: cosa fare con l’attaccante inglese?

Il rendimento di Abraham non è eccezionale. Cosa fare al fantacalcio con il centravanti inglese?

Mario Ruggiero

Al netto delle polemiche suscitate in occasione dei vari episodi arbitrali, la certezza di Roma-Milan è l'ennesima prestazione scialba di Tammy Abraham. Il centravanti inglese, dopo la brutta performance contro il Cagliari, concede il "bis" anche contro i rossoneri venendo annullato in maniera magistrale da Simon Kjaer. I numeri, al fantacalcio, di certo non sono positivi: undici presenze - tutte da titolare - con due gol e due assist messi a referto. Cosa fare, quindi, con il calciatore ex Chelsea al Fantacalcio?

FANTACALCIO ROMA, ABRAHAM IN INVOLUZIONE: QUALE STRATEGIA APPLICARE?

Siamo giunti a quasi un terzo del campionato. Una porzione di torneo abbastanza ragionevole per porre un bilancio. La Roma è al quarto posto, alternando buone prestazioni ad altre meno brillanti ma Abraham non ha convinto fino in fondo. Per il momento. Dopo un grande inizio, con le reti a Salernitana e Udinese, l'attaccante inglese non trova la via del gol dallo scorso 23 settembre. Troppo tempo per un calciatore praticamente inamovibile e a cui Mourinho ha dato sempre, costantemente, fiducia. La Media Voto è comunque buona (6,27) ma latitano i bonus. Dunque cosa fare al Fantacalcio?

Innanzitutto attendere fino a gennaio per valutare l'operato del centravanti inglese che ha, nelle corde, la possibilità di arrivare in doppia cifra. Come tutti gli attaccanti ad Abraham basta poco per sbloccarsi e ritrovare fiducia nei propri mezzi, magari cogliendo qualche palo di meno. Ma qualora iniziasse a confermare l'attuale rendimento, la soluzione migliore è quello di inserirlo negli scambi, con la possibilità di poter puntare su qualche attaccante in ascesa.

tutte le notizie di