Emergenza Coronavirus, l’Udinese comunica lo stop di tutte le attività agonistiche

Emergenza Coronavirus, l’Udinese comunica lo stop di tutte le attività agonistiche

La squadra friulana si aggiunge alla lista di club in quarantena

di Mauro Maccioni
Coronavirus, Serie A: rinviata anche Udinese-Fiorentina

Dopo l’esplosione dei casi di Coronavirus tra i calciatori di Serie A, oggi l’Udinese ha deciso di sospendere tutte le attività della prima squadra. La presa di posizione arriva dopo le ultime notizie dal mondo viola, dove sono stati trovati positivi Vlahovic, Cutrone e Pezzella. Le due squadre avevano giocato domenica 8 marzo e viene da sé la decisione della società friulana per tutelare la salute dei propri tesserati.

A tal proposito, l’Udinese calcio ha diffuso la seguente nota sulla prima squadra: “Udinese Calcio comunica che, alla luce del caso di positività al Covid-19 di un calciatore della Fiorentina, i giocatori della prima squadra, resteranno in autoisolamento presso le proprie abitazioni fino al 22 marzo. Di conseguenza, per tale periodo, permarrà la sospensione di ogni attività della prima squadra.​”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy