Torino, Mazzarri: “Belotti è un trascinatore. Possiamo giocare con la difesa a 4”

Torino, Mazzarri: “Belotti è un trascinatore. Possiamo giocare con la difesa a 4”

Il tecnico granata ha parlato alla vigilia del derby della Mole.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Il successo ottenuto sul Milan ha dato nuova linfa al Torino, che domani sera tenterà l’impresa anche con la Juventus per continuare a sognare l’Europa League. Per questo, Walter Mazzarri è pronto a giocarsela al 100% contro i bianconeri Campioni d’Italia, nonostante l’assenza di Iago Falque.

LE PAROLE DI MAZZARRI 

Sulla partita:È una bella settimana perché veniamo da una grande vittoria. Ora ci attende una partita di altissimo livello che ci darà tanta adrenalina. Il derby è sempre il derby, non a caso giocheranno Bonucci e Chiellini. Se giocano loro, vuol dire che faranno la partita al massimo delle loro abilità. Domani affronteremo la prima della classe, ma il destino dipende da noi. Contro le squadre di alta classifica non ho mai visto i miei giocatori andare in difficoltà. Serve ancora più attenzione per evitare gli errori fatti col Milan perché ci troveremo davanti ad una squadra più forte. Uno 0-0 domani? Ci sono 0-0 che possono essere belle partite, dove il portiere fa 2-3 miracoli. Per i tifosi comunque sarebbe bello vedere gol. Domani dobbiamo fare una partita alla pari con loro. Se riesci ad andare nel loro stadio e fare una partita come abbiamo fatto le altre, ci possiamo poi considerare una squadra importante davvero. Tempo fa, ad una partita del genere, il risultato sembrava scontato al 99%. Ora c’è la possibilità di sognare. La Juve non ci sottovaluterà. Loro hanno campioni in attacco e in difesa. Chiellini è un giocatore che può determinare risultati: con lui in campo, magari, la rete del 2-1 segnata dall’Ajax la Juve non l’avrebbe subita”.

Sull’assenza di Iago Falque:Dispiace molto, ma sono convinto che chi giocherà al suo posto lo sostituirà al meglio. È già successo più volte con altri giocatori. Lui ha avuto il riacutizzarsi del problema al ginocchio, era inutile portarlo in panchina in una partita del genere se non è al 100%”.

Su Belotti:È un trascinatore. Speriamo che domani aiuti i compagni a fare una bella partita, come fa sempre. L’importante resta la squadra”.

Su Moretti:Se giocheremo a 3 ho Bremer, che è un ragazzo che ha la mia fiducia e sta facendo bene da tempo, o posso abbassare De Silvestri. Possiamo anche giocare con la difesa a 4″.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy