Spal, Semplici: “Kurtic può riposare, Lazzari ha bisogno di giocare”

Spal, Semplici: “Kurtic può riposare, Lazzari ha bisogno di giocare”

Il tecnico degli spallini ha presentato il match casalingo contro la Lazio.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Le ultime due vittorie raccolte contro la Roma e il Frosinone hanno donato alla Spal la giusta grinta per affrontare questo finale di stagione alla ricerca di quella salvezza tanto agognata. In virtù di ciò, Leonardo Semplici e i suoi ragazzi tenteranno di battere domani sera anche la Lazio, per rimanere in scia e continuare a dire la loro in Serie A.

LE PAROLE DI SEMPLICI

Sulla formazione: “In caso di turnover, ho sempre cercato di mettere in campo altri titolari e non delle riserve. Vedremo domani: qualcuno cambierò perché siamo usciti un po’ stanchi da Frosinone e abbiamo consumato molto a livello mentale. Parlerò con lo staff tecnico e con lo staff medico per scegliere gli undici che possono offrirci una prestazione adeguata”.

Sulle condizioni dei singoli: Jankovic e Regini, che valutiamo tra oggi e domani, cominciano ad avere una buona condizione anche per essere titolari. Kurtic può entrare nel giro del turnover: stiamo vagliando se potrà recuperare per domani o per domenica. Lazzari ha bisogno di giocare per ritrovare quella condizione e quella fluidità che aveva un mese fa”.

Sulla partita: “Contro la Lazio, esordio a parte, abbiamo sempre fatto fatica e da questi scontri siamo sempre usciti in malo modo. Hanno qualità tecniche e fisiche particolari e il loro stato di forma è forse il migliore dall’inizio dell’anno. Cercheremo di fare una gara attenta, con la giusta mentalità e con la voglia di fare punti, perché mancano sempre meno partite e anche strappare un risultato positivo potrà essere determinante”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy