Spal, Semplici: “Ci sono 6 indisponibili, Jankovic forse gioca dall’inizio”

Spal, Semplici: “Ci sono 6 indisponibili, Jankovic forse gioca dall’inizio”

Conferenza stampa della vigilia per il mister biancazzurro.

di Carlo Cecino, @CarloCecino

Ultima di campionato in arrivo per la Spal di Semplici, che ha preparato con tranquillità la sfida di domani (ore 20.30) contro il Milan. Ferraresi già tranquilli e salvi da alcune settimane e, prima della sfida casalinga finale della stagione, Semplici ha parlato così ai microfoni della stampa.

LE PAROLE DI SEMPLICI

Sugli indisponibili: “Non ci saranno Schiattarella per un affaticamento al flessore destro, Dickmann per affaticamento al quadricipite femorale destro, Paloschi per affaticamento agli adduttori, Felipe che è in recupero dopo il problema alla schiena, Missiroli che è in fase di recupero dopo una contusione subita la scorsa settimana e Regini che ieri è stato operato al menisco“.

Sul match di domani: “Il Milan ha valori davvero importanti, noi dovremo fare una fase di non possesso molto compatta. Ma vogliamo finire l’anno con una bella prestazione e una vittoria, magari arrivando al decimo posto. Servirà una grande partita per festeggiare coi tifosi.“.

Sulle scelte di formazione: In linea di massima andrà in campo un undici titolare simile a quello di Udine di sabato scorso. Jankovic? Può essere che giochi dall’inizio, sia da seconda punta che da trequartista”.

Sul proprio futuro: “In settimana ci sarà un appuntamento importante con la società e decideremo insieme“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy