Roma, Di Francesco : ”Florenzi? Si è allenato, credo sia disponibile”

Roma, Di Francesco : ”Florenzi? Si è allenato, credo sia disponibile”

Il tecnico giallorosso ha rassicurato anche sulle condizioni degli altri due infortunati Kolarov e De Rossi.

di Claudio Caprioli, @ClaudioCapriol4

La Roma dopo il pesante passo falso della scorsa giornata di campionato subito in casa contro la Spal è costretta a scacciare via i dubbi su questo inizio difficoltoso di campionato e a confermare l’ottima prestazione offerta nella gara di Champions League contro il CSKA di martedì scorso.

Qual è la vera Roma? Si domandano in questi giorni i tifosi del club giallorosso. Quella spenta e incapace di rialzarsi dopo il gol di Petagna contro la Spal? O quella famelica e vittoriosa nella serata di Champions League?

Nel posticipo di domenica sera (ore 20:30) la squadra della Capitale farà visita al Napoli di Carlo Ancelotti in ottima condizione fisica e reduce anch’esso da un ottima prestazione di Champions League contro il PSG, che ha raggiunto il club partenopeo solo nei minuti finali. Andiamo dunque a vedere le parole del mister Di Francesco nella conferenza stampa alla vigilia del match.

LE DICHIARAZIONI DI DI FRANCESCO

Sull’avversaria di domenica sera: ”Il Napoli ha fatto un’ottima prestazione in Champions, ha un’ottima condizione fisica e mentale mentre noi abbiamo fatto un’ottima gara sul piano dell’abnegazione. Per portare a casa punti serve una grande prestazione”.

Sulle condizioni degli infortunati: De Rossi e Kolarov sono al meglio ma non al top, stiamo gestendo in maniera giusta la loro condizione. Florenzi? Si è allenato, credo sia disponibile”.

Sulla probabile formazione: ”Non posso pensare a fare la formazione in base agli avversari. Valuterò in base al mio modo di pensare e in base alla condizione dei calciatori. Un difensore più veloce con Manolas? Oggi c’è l’ultimo allenamento, è molto importante. Non vi dico nulla ma ci può stare. Florenzi alto? Può giocarci”.

Sulla condizione della squadra: ”Dobbiamo essere bravi a ricercare la continuità che ci sta mancando e abbiamo un’occasione dietro l’angolo e dobbiamo essere bravi a sfruttarla”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy