Parma, D’Aversa: “Ceravolo c’è. Vogliamo la salvezza”

Parma, D’Aversa: “Ceravolo c’è. Vogliamo la salvezza”

Le dichiarazioni più importanti del tecnico ducale alla vigilia del match casalingo contro la Sampdoria.

di Carlo Cecino, @CarloCecino

Non perde da quattro partite, ma non ottiene una vittoria da circa due mesi (ultimo successo 9 marzo contro il Genoa per 1-0). Il Parma di D’Aversa domani pomeriggio – ore 15:00 – affronterà al Tardini la Sampdoria. I crociati arrivano da quattro pareggi consecutivi e, se dovesse arrivare un successo contro i doriani, raggiungerebbero quota 40 punti e garantirebbero la salvezza con tre giornate di anticipo. Ma sconfiggere la Samp, che ormai ha poco o nulla da chiedere al campionato, non sarà semplice, come ha detto D’Aversa in una delle sue dichiarazioni durante la conferenza stampa della vigilia. Andiamo a risentire le parole più importanti del mister parmense.

LE DICHIARAZIONI DI D’AVERSA

Sulla gara di domani: “Sarà una partita difficile. La Samp ha una rosa importante ed è guidata da un allenatore molto preparato“.

Sui convocati:Non ci sarà Schiappacasse mentre Ceravolo è convocato, vedremo come sta. Certamente meglio rispetto alla scorsa settimana“.

Sul possibile modulo:Ancora 3-5-2 domani? Il punto di partenza deve essere l’atteggiamento indipendentemente dal sistema di gioco. Bisogna essere concentrati nel non concedere nulla“.

Sull’importanza del match: “Dobbiamo affrontare la partita con l’importanza che ha, senza caricarla di ulteriore tensione. Serviranno determinazione e intensità, voglio vedere in campo una squadra che vuole raggiungere l’obiettivo. Domenica scorsa contro il Chievo potevamo avvicinarci aritmeticamente al nostro obiettivo e bisognava fare qualcosa in più per portarla a casa“.

Sull’obiettivo salvezza: “Vogliamo completare il cerchio del lavoro splendido fatto dalla Società che è partita dalla Serie D. In Serie A non si può mollare un centimetro e questa è una delle nostre caratteristiche“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy