Napoli, De Laurentiis: “Quagliarella può chiudere qui la carriera”

Napoli, De Laurentiis: “Quagliarella può chiudere qui la carriera”

Il presidente del Napoli davanti ai giornalisti parla di mercato e di Ancelotti

di Stefano Martelli, @Ste1983NO

70 anni e non sentirli. Traguardo raggiunto per il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis che lascia ai giornalisti importanti dichiarazioni in vista della prossima stagione sia per quanto riguarda il futuro del tecnico Ancelotti, sia per il mercato senza disdegnare l’ennesima frecciatina nei confronti della Juventus campione d’Italia.

LE PAROLE DI DE LAURENTIIS

Sullo scudetto della Juventus 2017/18“Moralmente lo abbiamo vinto noi grazie a un gioco meraviglioso e unanimemente riconosciuto, so che quel titolo è nostro. Ma nel calcio esistono agenti esterni che finiscono per essere condizionanti: quando questi fattori verranno sconfitti si potrà parlare di credibilità e certe cose non accadranno”.

Sul futuro di Ancelotti sulla panchina del Napoli: “Con Ancelotti abbiamo avviato in anticipo il mio quarto ciclo azzurro. Io sono contentissimo di lui e lui è felice di stare qui

Sul possibile acquisto di Quagliarella, napoletano doc: “Quagliarella meriterebbe l’occasione di chiudere la carriera a Napoli, non è una questione economica ma di romanticismo: dovrebbe poter vivere qui come avrebbe voluto, cioè gioiosamente”

Sul “caso” Insigne: “Insigne ha avuto un periodo di appannamento che ha inciso nella sua psicologia, dopo quel confronto a casa di Ancelotti assieme a Raiola, il suo procuratore, il caso non è più esistito”

Sul mercato“Sappiamo di dover intervenire in difesa, a centrocampo non sarà semplice mentre in attacco abbiamo l’ira di Dio”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy