Lazio, Inzaghi: “Con l’Udinese giocherà Luis Alberto”

Lazio, Inzaghi: “Con l’Udinese giocherà Luis Alberto”

Il tecnico biancoceleste ha presentato alla stampa la trasferta a Udine.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Tanti dubbi di formazione per Simone Inzaghi, che domani sera contro l’Udinese dovrà mettere in campo la sua migliore Lazio per non sprecare quanto di buono fatto nel precedente turno di Campionato contro il Genoa.

LE DICHIARAZIONI DI INZAGHI

Su Immobile: “Io dico solo che devo cercare di essere bravo a scegliere la formazione migliore di volta in volta. Con il Genoa l’ho schierato vicino Caicedo perché mi sembrava più opportuno farlo, ma le scelte vanno fatte di partita in partita”.

Sul turnover: “Domani farò delle valutazioni. Abbiamo tutta la rosa disponibile, ad eccezione di Radu e Lukaku. Dovrò cercare di capire domani mattina come stanno i ragazzi. Sceglierò il meglio. Nella mia testa ora c’è solo l’Udinese”.

Su Lucas Leiva: “Leiva per noi è importantissimo. Domenica ha fatto una grande gara, stesso discorso per Badelj che è un ottimo centrocampista. L’anno scorso Leiva ha fatto 51 partite, quest’anno forse ne farà meno”.

Su Caicedo: “Valuterò domani mattina. Giocherà comunque Luis Alberto che si è allenato bene. Per gli altri dovrò valutare domani”.

Su Milinkovic-Savic: “Domenica ha fatto un’ottima partita. Mi sembrava in discrete condizioni stamane. Insieme ad Acerbi non ha mai riposato, quindi domani dovrò cercare di capire se lo schiererò o no”.

Su Correa: “Sta facendo molto bene, come stanno facendo bene i suoi compagni di attacco. Quindi sa che ha concorrenza e che ha la mia massima fiducia. Ci darà soddisfazioni”.

Su Berisha e Luiz Felipe: “Sono convocati. Berisha è un giocatore che ci darà un qualcosina in più. Deve stare tranquillo, è un grandissimo lavoratore con tanta qualità. Ha tempi di inserimento e palleggia bene. Per quanto riguarda Luiz Felipe, sto pensando se farlo giocare dall’inizio, anche perché Acerbi viene da quattro gare consecutive, e hanno giocato tanto anche Wallace e Caceres“.

Sul terzino destro: “Devo scegliere, così come sulla fascia sinistra. Marusic è in ripresa, Patric è affidabile, Basta ha fatto una grande gara in Europa League”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy