Inter, Spalletti: ”Nainggolan recuperato, Keità può partire dall’inizio”. E sui terzini…

Inter, Spalletti: ”Nainggolan recuperato, Keità può partire dall’inizio”. E sui terzini…

L’allenatore dell’Inter ha presentato l’anticipo della 13esima giornata contro il Frosinone

di Claudio Cutuli, @cutuli4

Vigilia di campionato in casa nerazzurra: domani alle 20:30 arriverà il Frosinone a ”San Siro” e la truppa di Spalletti, dopo l’inaspettato scivolone di Bergamo per 4-1, vuole tornare a fare punti. Poche ma importanti le indicazioni fornite dal tecnico nella conferenza stampa odierna.

INTER, LE PAROLE DI SPALLETTI

Su Nainggolan:  “Condizione fisica estrosa, mai normale. Anche in soli 10′ può dare un’impennata alla partita. Ora è completamente recuperato, non sente molto la fatica, non gli crea molti problemi. Ci fa piacere averlo a disposizione”. 

Su Keita: “Calciatore col timbro top. Ha questa convinzione e sfacciataggine di andare a proporla contro qualsiasi avversario. Ma bisogna stare attenti al pacchetto di partite e valutare chi può essere meglio. Sia i nazionali sono in condizione di poter giocare, sia gli internazionali rimasti alla Pinetina possono giocare”. 

Sui terzini: “Oltre a D’Ambrosio e Asamoah non ne abbiamo tantissimo ora. Lo ha fatto Skriniar col Tottenham e si può rifare. Si possono mettere due tutta fascia o tre centrali. Vrsaljko siamo fiduciosi di recuperarlo in poco tempo. Dalbert per mia scelta non può esserci mercoledì, ma è un peccato perché stava ttraversando un buon momento e ha qualità ancora da scoprire. I tifosi ancora non lo hanno visto nel pieno della condizione e mi farebbe piacere che lui le esprimesse tutte le sue qualità”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy