Genoa, Prandelli: “Pandev non sta bene, Favilli giocherà con la Primavera”

Genoa, Prandelli: “Pandev non sta bene, Favilli giocherà con la Primavera”

Il tecnico rossoblù è intervenuto alla vigilia della trasferta a Udine.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Per il Genoa il ritorno in campo contro l’Udinese dovrà essere all’altezza dello spettacolo offerto nell’impresa contro la capolista Juventus prima della sosta. E per farlo, Cesare Prandelli dovrà affidarsi ai suoi uomini migliori, tra i quali però rimane in dubbio la presenza proprio di uno dei protagonisti del successo sui bianconeri, vale a dire Goran Pandev, infortunatosi in Nazionale.

LE DICHIARAZIONI DI PRANDELLI

Sulla partita: “Contro l’Udinese sarà uno scontro diretto. La squadra dovrà restare compatta, ripetere la prestazione fatta contro la Juventus e portare a casa punti. Tudor è un allenatore che rispecchia in campo il suo modo di interpretare il calcio e cercherà di metterci in difficoltà. Dobbiamo giocarcela senza timore, cercando di vincere la partita”.

Tra indisponibili e recuperati: “Sanabria non l’ho ancora visto e mi auguro stia bene. Gli altri stanno bene, tranne Pandev che ha preso un colpo al costato 15 giorni fa in Nazionale, ma Goran non molla mai”.

Sulla formazione: “Sulle scelte di campo non entro nel merito. Tutti i giocatori devono pensare di poter giocare, come Lapadula. Non avvantaggio nessuno”.

Su Favilli: “Favilli giocherà con la Primavera perché deve mettere minuti nelle gambe almeno per un paio di gare”.

Su Kouamé: “Kouamé è un ragazzo solare e molto propositivo. Gli permetto qualche piccolo errore, ma l’importante è che ha capito le sue caratteristiche. E’ sulla buona strada”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy