Genoa, Prandelli: “Bessa sta bene, mentre Sturaro deve recuperare. Domani è il turno di Gunter”

Genoa, Prandelli: “Bessa sta bene, mentre Sturaro deve recuperare. Domani è il turno di Gunter”

Il tecnico del Genoa ha parlato alla stampa prima del lunch match di domani a Bologna.

di Carlo Cecino, @CarloCecino

4 punti nelle ultime 2 gare, per un Grifone che vuole conquistare la seconda vittoria consecutiva in trasferta – dopo quella di due settimane fa a Empoli – e nella gara delle 12:30 di domani affronterà un Bologna carico e proveniente dal successo di San Siro contro l’Inter. Per Prandelli sarà una partita particolare, dato che affronterà suo figlio Nicolò che fa parte dello staff atletico del Bologna. Ma andiamo a sentire le dichiarazioni principali dell’ex mister di Fiorentina e Galatasaray tra le altre.

LE DICHIARAZIONI DI PRANDELLI

Su Sanabria, che ha siglato due reti in due partite : “Antonio è arrivato da poco, ma ha motivazioni molto alte ed è un talento che potrà migliorare”.

Sugli altri nuovi acquisti del mercato di gennaio: “Con il tempo sto capendo meglio le caratteristiche dei calciatori, come per esempio in mezzo al campo Lerager e Radovanovic. Sturaro sta facendo un grande lavoro, ma non è ancora pronto”.

Sulla formazione di domani: Gunter è serio e si applica molto. È disponibile ed è pronto per giocare”. Quindi dovrebbe giocare lui in difesa al posto dello squalificato Romero. “Inoltre abbiamo cinque centrocampisti che possono alternarsi e integrarsi bene. Comunque posso anche cambiare due o tre sistemi di gioco, con cui possiamo schierarci in base all’avversario. Sicuramente domani faremo la partita per vincere”.

Su Bessa: “Bessa ha solo avuto un affaticamento in settimana. È recuperato e sta bene”.

Sugli avversari: “Il Bologna è una buona squadra, anche con Inzaghi era ben organizzata e giocava un buon calcio. Con Mihajlovic sembrano avere più coraggio e propensione offensiva. Sarà una gara ricca di insidie, noi dobbiamo dare continuità alle nostre prestazioni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy