Frosinone, Longo: “Ecco perché ho sostituito Pinamonti con Ciofani”

Frosinone, Longo: “Ecco perché ho sostituito Pinamonti con Ciofani”

Il tecnico dei ciociari è intervenuto alla vigilia dell’ostico match contro la capolista Juventus.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Classifica già complicata per il Frosinone e Moreno Longo, che domani sera affronterà in casa i sette volte Campioni d’Italia della Juventus con alcuni cambi tattici nella formazione titolare.

LE PAROLE DI LONGO

Sul turnover: “Ci saranno dei cambi nella formazione, sono sincero. Non saranno, però, cambi dovuti a situazioni particolari o a colpe”.

Sulla sostituzione di Pinamonti con Ciofani contro la Sampdoria: “Daniel aveva bisogno di scendere nuovamente in campo, anche in virtù dell’infortunio patito mesi fa. Pinamonti avrà le sue occasioni”.

Sulla formazione anti-Juve: “Devo ancora scegliere gli undici in vista di domani sera. La deciderò nelle prossime ore, sono sincero. La Juventus è una squadra che può giocare sia con il 4-2-3-1 che con il 4-3-3. Hanno calciatori che negli ultimi trenta metri non ti danno neanche un punto di lettura. I bianconeri sono difficili da codificare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy