Fiorentina, Pioli: “Simeone sta bene. Chiesa? Una spina nel fianco”

Fiorentina, Pioli: “Simeone sta bene. Chiesa? Una spina nel fianco”

Il tecnico viola è intervenuto alla vigilia della gara contro l’Atalanta.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Il passo falso contro l’Inter non spaventa Stefano Pioli, che con la sua Fiorentina proverà ad imporsi sull’Atalanta affidandosi ai suoi uomini migliori.

LE DICHIARAZIONI DI PIOLI

Sulla partita: “L’Atalanta è una squadra dal grande potenziale offensivo. Ci siamo preparati bene, affronteremo bene questa partita con la consapevolezza che sarà dura con i nerazzurri”.

Su Simeone: “Sta bene, interpreta bene le situazioni. Abbiamo affrontato avversari che ci hanno messo in difficoltà ma lui è stato bravo”.

Su Chiesa: “A San Siro è stato una spina nel fianco per l’Inter per tutta la gara. Il giallo dopo pochi minuti ti può condizionare, ma siamo giovani e dobbiamo crescere”.

Su Mirallas: “Per me è un titolare, così come lo sono Pjaça ed Eysseric, giocatore che la stampa a mio avviso giudica in maniera sbagliata. Farò le mie scelte partita dopo partita. Pjaça e Mirallas sono vicini all’essere al 100% della condizione. Con maggior minutaggio potranno crescere ulteriormente”.

Tra Biraghi e Hancko: “Potrebbe toccare anche ad Hancko domani dall’inizio, stanno tutti bene”.

Sulla condizione della squadra: “Ho sempre fatto 2-3 cambi rispetto alla partita precedente. Stanno tutti bene, ho dei dubbi di formazione. Abbiamo avuto il tempo di recuperare, siamo in buone condizioni fisiche. Siamo solo all’inizio del Campionato, non voglio esasperare i miei giocatori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy