Empoli, Andreazzoli: “Caputo potrebbe non esserci, Dell’Orco ha recuperato”

Empoli, Andreazzoli: “Caputo potrebbe non esserci, Dell’Orco ha recuperato”

Il tecnico dei toscani ha risposto alle domande dei giornalisti alla vigilia della trasferta a Genova.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

La salvezza non è ancora in tasca e per ottenerla l’Empoli dovrà lottare con tutte le sue forze, cercando di arginare i danni anche contro la Sampdoria dell’attuale capocannoniere Quagliarella. Probabilmente quest’ultimo non potrà sfidarsi a suon di goal con bomber Caputo, reduce da un fastidio a un dito, come comunicato da Aurelio Andreazzoli in conferenza stampa.

LE PAROLE DI ANDREAZZOLI

Tra partita e obiettivo salvezza: “La risposta della squadra è sempre stata eccellente, tanto che non c’è mai stato bisogno di richiamare nessuno. Siamo nella condizione ideale. Pensare che la Sampdoria sia scarica o che si metta da una parte e ci faccia passare è fantascienza. Non riesco a immaginare un Giampaolo così, o un Quagliarella che magari non segna per farci un favore: è impossibile, loro esprimono un gioco interessante ed affrontano sempre le partite in maniera seria. Siamo in una condizione di classifica particolare, ma sento una fiducia nella squadra e nell’ambiente che è anomala. Dimostra che i ragazzi hanno un grande valore morale e che giocano per se stessi e per chi li sostiene. Lavorano in maniera determinata e questo si percepisce. Molti ambienti dovrebbero prendere Empoli come esempio”.

Tra indisponibili e recuperati: “Dell’Orco è a disposizione, si è allenato con noi. Caputo ha fastidio a un dito, abbiamo fatto di tutto. Verificheremo se potrà farcela o no, ma c’è possibilità che non ci sia. Ci dispiacerebbe, ma giocheremo lo stesso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy