Napoli, Ancelotti: “Domani ci sarà turnover. Possibile esordio di Verdi”

Napoli, Ancelotti: “Domani ci sarà turnover. Possibile esordio di Verdi”

Carlo Ancelotti in conferenza stampa apre alla possibilità del turnover contro la Sampdoria.

di Massimo Angelucci

Il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti vuole arrivare alla sosta, e terminare il primo mini-ciclo della stagione, con 9 punti. Prima però c’è la Sampdoria, squadra molto insidiosa, soprattutto sul campo del “Luigi Ferraris”. In più i blucerchiati vogliono smuovere la classifica, ancora a zero punti dopo una sola partita giocata.

LE DICHIARAZIONI DI ANCELOTTI

Domani contro i blucerchiati Mister Ancelotti ha fatto capire che molto probabilmente ci potrebbe essere turnover. Più specificatamente l’esordio di Simone Verdi (potrebbe riposare Callejon) e la staffetta tra Hamsik e Diawara:Se cambiassi qualcosa è per tenere motivato il gruppo. In effetti c’è qualche possibilità che possa far ruotare i giocatori. Le sostituzioni di Hamsik? Quando hai una rosa competitiva, dove non c’è molta differenza tecnica tra un giocatore e l’altro, devo cercare di sfruttare questa risorsa. Hamsik è molto serio, molto professionale e sono molto contento di allenarlo. In questo momento ho due giocatori adatti in quel tipo di ruolo, l’altro è Diawara, e voglio sfruttarli entrambi. Il debutto di Verdi? È possibile, come ho detto ho dei giocatori di qualità che si allenano bene e meritano di giocare. Fabian Ruiz? È disponibile ma domani non giocherà da regista”.

Il tecnico partenopeo fa anche il punto della situazione sui diversi giocatori infortunati del Napoli:Abbiamo tutto sotto controllo, stanno tutti recuperando, chi più velocemente chi più lentamente. Younes sta ricominciando a correre, Ghoulam ha un controllo la prossima settimana e Meret ha cominciato a lavorare sul campo. A breve saranno tutti disponibili”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy