Cagliari, Maran: “Recupero tre calciatori. Rientra Joao Pedro tra i titolari”

Cagliari, Maran: “Recupero tre calciatori. Rientra Joao Pedro tra i titolari”

Il tecnico rossoblù ha presentato il match casalingo contro l’Inter.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby
Maran Cagliari 2018-2019

Prima la convincente vittoria sul Parma e poi la sconfitta di misura contro la Sampdoria avvenuta su calcio di rigore. Dopo queste due buone prestazioni, il Cagliari è pronto ad affrontare in casa la ritrovata Inter nell’anticipo del venerdì, dove Rolando Maran ritroverà Joao Pedro nel suo undici titolare.

LE DICHIARAZIONI DI MARAN

Tra indisponibili e convocati: “Recuperiamo qualcuno, almeno in panchina. Restano fuori CastroCerri, Birsa, Klavan e Romagna, oltre allo squalificato Deiola. Porto in panchina CacciatoreThereau e Despodov: i primi due hanno veramente pochi allenamenti, Despodov un po’ di più. Srna e Bradaric stanno crescendo dopo un periodo poco brillante, entrambi saranno utilissimi da qui alla fine: gestirli non è difficile, sono professionisti seri”.

Sulla partita: “Attraverso la prestazione abbiamo più possibilità di fare risultato, noi viviamo di risultati. Veniamo da due prestazioni positive, con l’Inter aumenta la difficoltà e serve una gara maiuscola”.

Sulla formazione: “Abbiamo giocato cinque giorni fa, qualche cambio è normale anche per il rientro di Joao Pedro e la squalifica di Deiola. Non penso ai diffidati in vista di Bologna, il nostro cammino passa per l’Inter e domani andiamo in campo per fare risultato”.

Tra Barella e Nainggolan: “Nicolò per come è attaccato alla maglia ha voglia di far passare presto il momento di difficoltà. Parliamo di due grandi giocatori, non mi va di fare paragoni, ma mi tengo stretto il coinvolgimento di Barella. Dovremo essere bravi a uscire dalla prima pressione dell’Inter e a proporre qualcosa di pericoloso. Non possiamo fare una gara passiva”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy