Bologna, F. Inzaghi: “Orsolini determinerà il modulo, Mattiello e Dijks recuperati”

Bologna, F. Inzaghi: “Orsolini determinerà il modulo, Mattiello e Dijks recuperati”

Il tecnico del Bologna ha presentato il match contro la Fiorentina.

di Marco Agostinelli, @Ago_el_loco

Alla vigilia del derby dell’Appennino contro la Fiorentina, il tecnico rossoblù ha presentato il match della 13a giornata. Squadra praticamente al completo per Filippo Inzaghi, che recupera pezzi importanti e valuta anche la possibilità di cambiare modulo per affrontare la squadra di Pioli.

LE PAROLE DI INZAGHI

Su Mattiello e Dijks: “Stanno bene. Peccato non averli mai avuti al 100%. Sono entrambi recuperati. Mattiello può giocare ma ha l’incognita dei 90 minuti. Sarà più in discorso tecnico tattico”.

Su Donsah: “Sono sincero e viene da un infortunio molto complicato. Questa settimana ho cominciato a rivedere il Donsah precedente all’infortunio ma non è ancora pronto. Lo stiamo recuperando e presto sarà pronto”.

Su Dzemali: “Le ultime due le ha giocate da titolare. Non mi piace molto parlare a chi lascio fuori perché loro potrebbero non accettarlo. Chiaro che quando lascio fuori il capitano o il vice due parole le spendo”.

Su Calabresi: “Se giocassimo 4-3-3 giocherebbe come terzino destro”.

Su Palacio: “E’ un leader tecnico. Sono contento che abbia trovato continuità ed è un esempio per gli altri. Lui Da Costa e Dzemaili sono un esempio”.

Su Orsolini: “Lui deve crescere anche dal punto di vista fisico. Tengo conto di tutto e quando entra spacca la partita, è vero, ma non significa che non sia un buon titolare. La presenza di Orsolini ci dirà se giocheremo in un modo o nell’altro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy