Bologna, Inzaghi: “Falcinelli sta bene! E su Palacio…”

Bologna, Inzaghi: “Falcinelli sta bene! E su Palacio…”

Il ct del Bologna ha incontrato i giornalisti alla vigilia della trasferta contro il Genoa ed ha parlato del suo reparto offensivo, rimasto ancora a secco.

di Patrizia Monaco
Bologna Inzaghi 2018

Finalmente, dopo due settimane di stop, torna la Serie A e con essa tutte le emozioni che soltanto il calcio sa regalare. Alla vigilia della quarta giornata, l’allenatore del Bologna, Filippo Inzaghi, ha incontrato la stampa per rispondere a tutte le domande relative al match che domani pomeriggio vedrà contrapposte due realtà rossoblu: quella del Bologna, appunto, e quella del Genoa.

Se però lo scorso anno la squadra emiliana dimostrava di avere grandi lacune difensive, potendo però puntare su un reparto offensivo di buon livello grazie soprattutto alle giocate di Verdi e Di Francesco, in queste settimane abbiamo assistito all’esatto opposto: la squadra difende molto bene ma per quanto riguarda l’attacco c’è ancora molto da lavorare. Zero gol messi a segno finora, in partite che non erano di certo così proibitive (soprattutto le prime due contro Spal e Frosinone) ed un match davvero ostico alle porte.

IL BOLOGNA ALLA RICERCA DEL +3 PERDUTO

Contro il Genoa Inzaghi tornerà ad affidarsi al suo reparto arretrato, guidato dal buon Skorupski e composto da una linea difensiva che vedrà muoversi De Maio, Danilo e probabilmente Gonzalez. Non ci sarà Helander, protagonista finora di ottime prestazioni ma rimasto vittima di un infortunio che lo terrà lontano dai campi per circa un mese. Per quanto riguarda il centrocampo troveremo ancora Dijks e Mattiello sugli esterni, con Poli, Pulgar e Dzemaili pronti a completare il reparto.

In avanti ci sarà quasi sicuramente il duo Falcinelli-Santander, con Destro che scalpita per trovare un posto tra gli undici titolari ma che probabilmente prenderà il voto soltanto da subentrante. Ancora out, invece, Palacio: l’attaccante argentino sta ormai ultimando il recupero dall’infortunio muscolare ma Inzaghi preferisce non rischiarlo.

Di seguito le dichiarazione di Filippo Inzaghi in vista di Genoa-Bologna:

Sugli avversari: “Il Genoa è una squadra forte e ben organizzata. Avremo i nostri tifosi con noi e il nostro obiettivo è fare una grande partita“.

Sulla formazione di domani: “Domani sarà una partita impegnativa. Palacio non verrà convocato, non vogliamo rischiarlo. Falcinelli sta bene, si è allenato regolarmente

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy