UFFICIALE. Pasalic ancora all’Atalanta: prolungato prestito con Chelsea

UFFICIALE. Pasalic ancora all’Atalanta: prolungato prestito con Chelsea

Pasalic rimane in nerazzurro. L’Atalanta rinnova prestito con Chelsea, il centrocampista croato ha realizzato nella scorsa stagione ben otto goal in tutte le competizioni.

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

L’Atalanta ha trovato l’accordo con il Chelsea per il rinnovo del prestito di Mario Pasalic fino al 30 giugno 2020. Il centrocampista croato, ex Milan fra le altre, rimane, dunque, a Bergamo con la formula del prestito con diritto di riscatto. Contestualmente il calciatore ha rinnovato fino al 30 giugno 2022 il contratto con la compagine inglese.

Di seguito il comunicato della compagine nerazzurra:

“Atalanta B.C. comunica di trovato l’accordo con il Chelsea F.C. per il prolungamento del prestito del calciatore Mario Pašalić fino al 30 giugno 2020, la formula è quella del prestito con diritto di riscatto.

Il centrocampista croato continuerà dunque a vestire la maglia nerazzurra anche nella stagione 2019-2020. Arrivato nell’estate del 2018, ha dato un contributo significativo nel raggiungimento di traguardi storici come il terzo posto in campionato e la conseguente qualificazione alla prossima Champions League, e il raggiungimento della finale di TIM Cup. Sono state 42 le presenze totali nella sua prima stagione in nerazzurro, con 8 gol segnati: 5 in campionato, 2 in TIM Cup e 1 nelle qualificazioni di UEFA Europa League. Sua la rete del successo fondamentale per il terzo posto finale a Napoli a sei giornate dal termine, sua anche la rete del 3-1 nell’ultima giornata che ha chiuso il discorso qualificazione alla Champions nel match vinto con il Sassuolo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy