Calciomercato: Traoré e il triangolo Juventus, Cagliari e Sassuolo

Calciomercato: Traoré e il triangolo Juventus, Cagliari e Sassuolo

Il classe 2000 sembra ormai destinato a diventare bianconero, ma già le richieste di prestito per lui sono molte, fra tutte Cagliari e Sassuolo.

di Giovanni Sichel, @SichelGiovanni
Traorè Empoli 2018

Dopo le dichiarazioni di Corsi, il presidente dell’Empoli, di poche ore fa sul destino in bianconero di Traoré, già diverse squadre si sono mosse per avere il talentino classe 2000 fra le proprie fila il prossimo anno. Su tutte, le più interessate sembrerebbero Sassuolo e Cagliari.

IL TRIANGOLO DI HAMED JUNIOR TRAORÉ

Non avrà neanche il tempo di presentarsi a Torino che, quasi sicuramente, dovrà ripartire. Il giocatore, classe 2000, avrà bisogno di ancora un paio d’anni per maturare il suo talento ed è quindi scontato che le possibilità di vederlo in bianconero sono scarsissime. Quando è diventato ufficiale il pasticcio combinato dalla Fiorentina con il deposito dei documenti per il trasferimento, Paratici e Nedved non hanno perso tempo e si sono subito assicurati il giovane ivoriano.

In molti davano anche già per fatto l’accordo con il Sassuolo che così, costretto a lasciar andare Demiral alla Juventus, come già da accordo preso a Gennaio, per 15 milioni si sarebbe vista affidare la crescita del giocatore che all’Empoli lo scorso anno ha fatto innamorare mezza Serie A. Eppure, già da ieri, secondo Di Marzio, il Cagliari del presidente Giulini si sarebbe intromesso prepotentemente nella trattativa e oggi Sky dà addirittura per avvenuto il sorpasso ai danni del Sassuolo. Adesso quindi la palla torna in mano ai neroverdi che dovranno alzare la posta se vorranno assicurarsi il fantasista ivoriano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy