Calciomercato, l’Atalanta e il Fantacalcio danno l’addio al Papu Gomez!

Il numero 10 dei bergamaschi è partito per unirsi al Siviglia.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

La tristezza nei suoi occhi era evidente, ma la cessione era ormai inevitabile da settimane, purtroppo con buona pace del mondo del Fantacalcio. Alejandro Gomez non è riuscito a superare il furibondo litigio con mister Gasperini e la conseguente decisione di quest’ultimo di metterlo fuori rosa e così, dopo ben 6 stagioni e mezzo con addosso la maglia dell’Atalanta, ha deciso di sposare il progetto del Siviglia. L’accordo tra le due società è stato raggiunto ieri sera sulla base di 7 milioni di euro, bonus compresi, e questa mattina il Papu è stato intercettato in aeroporto dai giornalisti prima di decollare alla volta della Spagna per le visite mediche.

LE DICHIARAZIONI DI GOMEZ

Sul trasferimento all’estero: “Lasciare questo Paese e questa città dopo tanti anni mi rende triste e allo stesso tempo anche contento. Sono sensazioni strane”.

Sul suo ormai passato atalantino: “Rifarei tutto quello che ho fatto a Bergamo dal primo giorno, abbiamo fatto la storia di questa società. A volte le cose succedono, ma ora la società è al top in Europa”.

Sulla squadra e sui tifosi: “Veramente mi dispiace, mi mancheranno tanto. Bergamo è nel mio cuore, la mia città. Ci rivedremo presto, sicuramente”.

Sui Percassi: “Già ho parlato con loro e loro sanno cosa penso, sanno i miei sentimenti e quanto voglia bene a tutti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy