Fantacalcio Udinese: Nuytinck rischia la panchina, Jankto non è al meglio

Delneri conferma in difesa Adnan e Samir. A centrocampo spazio per Fofana e Barak. Maxi Lopez guida l’attacco.

di Stefano Giustini, @Alobrasil74

Archiviata la sosta per le Nazionali, l’Udinese riparte dopo aver beneficiato di un’ulteriore settimana visto il rinvio della gara contro la Lazio. L’ultima partita giocata è stata la vittoria per 2-1 sull’Atalanta del 29 ottobre. Delneri può dunque vantare una striscia positiva di due vittorie consecutive, puntando a centrare il tris e provare a togliersi definitivamente dalla lotta per non retrocedere. I precedenti al Friuli, ora Dacia Arena, sono incoraggianti per i bianconeri visto che il Cagliari non vince dal 2008.

FANTACALCIO UDINESE: LE ULTIME SULLA FORMAZIONE

In porta conferma per l’esperto Bizzarri, ancora panchina per Scuffet. La pausa per le Nazionali non ha portato benissimo all’Udinese, che come per la scorsa sosta, ha dovuto fare i conti con l’infortunio di Larsen durante il ritorno dello spareggio della sua Danimarca contro l’Irlanda del Nord. Il danese ha riportato un problema alla spalla ed è improbabile una sua presenza domenica. Toccherà nuovamente a Widmer sulla corsia di destra, mentre a sinistra in settimana è stato provato Adnan con Samir centrale. Nuytinck non è ancora al top della condizione ed è probabile che parta dalla panchina. A completare il reparto il capitano Danilo.

Behrami è rientrato in gruppo, ma è difficile venga rischiato contro il Cagliari, e con Hallfredsson ancora ai box spazio quindi a Balic.  Oltre a Larsen, anche Jankto è tornato acciaccato dagli impegni con la Nazionale: il centrocampista ha accusato dei dolori alla schiena che non gli hanno permesso di rientrare regolarmente in gruppo. Non dovesse farcela a recuperare, nel ruolo di mezzali agiranno Fofana Barak, mentre nel caso sia a disposizione a rischiare il posto potrebbe essere l’ivoriano.

Nell’amichevole disputata sabato si è visto un grandissimo Perica, autore di una tripletta in appena un tempo durante il quale ha dimostrato una buonissima affinità con Bajic. Il bosniaco però, ancora una volta partirà dalla panchina. Il titolare al centro dell’attacco sarà il solito Maxi Lopez con il solito ruolo da regista avanzato della squadra, impegnato a servire i compagni e a creare spazi più che a cercare la conclusione. A completare il reparto ci sarà De Paul, che agirà largo a destra. A Lasagna, dopo essere stato accantonato nelle ultime gare, potrebbe toccare il compito di subentrare dalla panchina.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy