Casa Udinese: in partitella brilla sempre Ewandro, Badu e Jankto per un posto

Report del venerdì: tutte le ultime news dalla sede bianconera in vista della partita con la Juventus.

di Mauro Miani, @mauromiani90
ewandro - udinese

Continua la preparazione dell’Udinese in vista della difficilissima gara interna contro la Juventus. All’andata la partita segnò l’esordio sulla panchina bianconera di Delneri e fu una gara equilibrata decisa da due piazzati di Dybala. I friulani arrivano al match casalingo reduci da ben tre sconfitte consecutive e proveranno nel difficile compito di andare a punti contro lo squadrone di mister Allegri.

UDINESE: REPORT ALLENAMENTO

È finita 14-0 la sgambata in famiglia di trenta minuti per tempo che Delneri ha fatto disputare ai suoi ieri pomeriggio al Bruseschi. L’avversario non era molto probante, visto che era composto da un mix di elementi della Primavera e degli Allievi ai quali sono stati aggregati Karnezis nel primo tempo e Ranegie nella ripresa. In evidenza, comunque, Ewandro e Zapata. Soprattutto il brasiliano, che in allenamento e nelle amichevoli si dimostra sempre uno dei migliori, ha confermato buona tecnica, visione di gioco e qualità nel gestire la palla. Ewandro ha dispensato gol, assist e aperture di gioco interessanti: non a caso, in molti tra i tifosi presenti si sono chiesti come mai non riesca a trovare spazio nelle gare ufficiali.

Nel primo tempo, in cui Delneri ha schierato Scuffet; Gabriel Silva, Danilo, Angella, Samir; Badu, Hallfredsson, Jankto; De Paul, Zapata, Ewandro, sono stati proprio Ewandro, con Perica, De Paul e Jankto i giocatori che si sono maggiormente messi in mostra. Il parziale al termine della frazione è stato di 8-0 con reti di Ewandro al 6′; ancora Ewandro su assist di Jankto all’11’; Zapata su assist di De Paul al 15′; Jankto su velo di Samir al 16′; De Paul su una bella apertura di Ewandro al 19′; ancora Ewandro al 22′; e Zapata al 24′ su assist di Ewandro e al 28′. Un passivo pesante per il povero Karnezis, prestato alla Primavera di Armenakas e Djoulou.

Nella ripresa Delneri ha tenuto in campo solo Scuffet e Ewandro (stavolta a destra). La formazione bianconera era quindi composta da Scuffet; Widmer, Heurtaux, Felipe, Alì Adnan; Balic, Kums, Fofana; Ewandro, Perica e Matos. Tra gli avversari, l’ariete era Mathias Ranegie.

Al 3′ Perica ha aperto le marcature su assist di Matos; quindi al 7′ Matos ha raddoppiato su azione personale; di nuovo Perica in gol al 10′; al 12′ è stata la volta di Alì Adnan; al 17′ Perica si è fatto parare un rigore procurato da Widmer; al 21′ Kums ha strappato applausi con un gran gol all’incrocio dei pali; al 26′ Matos ha chiuso i conti.

Da segnalare che Perica è uscito al 24′ per un problema alla coscia sinistra.

UDINESE: REPORT INFORTUNATI

Alla partitella in famiglia disputata al Bruseschi non ha preso parte Cyril Thereau. In molti hanno notato la sua assenza che, la società ci informa, è stata decisa in seguito al doppio allenamento di mercoledì in cui il francese ha forzato un po’ troppo. Per tale motivo ieri è stato sottoposto ad un lavoro differenziato, anche se la sua presenza in campo domenica non è in dubbio.

Si sono rivisti sul campo 1 e 3 anche Faraoni da una parte e Lucas Evangelista dall’altra. Per entrambi, però, i tempi di recupero sono un po’ più lunghi del previsto.

FANTAPILLS

fantapills_02, napoli, sampdoria,

Ewandro sempre positivo nelle amichevoli, è un mistero però il perché Delneri a fronte di tante buone prestazioni non dia anche solo qualche minuto al talentuoso brasiliano.

– Badu dovrebbe essere confermato titolare, a farne le spese dovrebbe essere Jankto (in gol all’andata), visto che Fofana ha già riposato nella trasferta contro la Lazio e dovrebbe rientrare nell’undici titolare.

Kums, dopo la discreta prova contro la Lazio, dovrebbe cedere nuovamente le redini del centrocampo ad Hallfredsson, la cui capacità d’interdizione potrebbe rivelarsi molto utile contro la Juventus.

– Si è allenato a parte Thereau, ma come fa sapere la società non è minimamente in dubbio la sua presenza contro la Juventus.


 udineseblog.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy