Torino, Mihajlovic: “Niang è migliorato. Tornerà il giocatore che conosco”

Il tecnico serbo nel post-partita conferma la fiducia nell’esterno franco-senegalese in gol contro l’Hellas.

di Damiano Fagotti, @damiano_fagotti

Iniezione di fiducia di Mihajlovic nei confronti di M’Baye Niang dopo l’amaro pareggio maturato nel finale contro l’Hellas. L’esterno, fortemente ricercato dall’allenatore serbo nell’ultima sessione di mercato, ha infatti realizzato il suo primo gol in maglia granata.

“Aldilà del gol, Niang ha fatto una partita migliore di quelle precedenti”, ha esordito il tecnico granata. “È ancora fuori condizione, ma in ogni caso ha effettuato le giocate che volevo vedere io. Sicuramente tornerà il calciatore che conosco.”

Niang, nonostante un primo tempo grigio in linea con le sue ultime prestazioni, dopo il gol del momentaneo 2-0 è stato uno dei giocatori più propositivi della manovra offensiva del Torino. A confermarlo sono le parole di Mihajlovic che, nonostante il giocatore non sia ancora al meglio, lo vede come un titolare a tutti gli effetti. Brutte notizie quindi per i possessori di Berenguer e Boyè al fantacalcio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy