Casa Torino: Valdifiori e Zappacosta in dubbio per il Cagliari, torna Iago dal 1′?

Report del giovedì: tutte le ultime news dalla sede granata.

di Elisabetta Favilli, @relawen

Altra battuta d’arresto per il Torino di Mihajlovic, che s’è visto fermato sul 2-2 contro l’Udinese nonostante il vantaggio iniziale. La prestazione non è assolutamente da buttare, ma la sensazione è che manchi quel passettino in più per riuscire a fare il vero salto di qualità, quello che permette di non perdere troppi punti contro squadre di classifica medio-bassa. Sabato si tornerà in campo per l’anticipo al Grande Torino contro il neo promosso Cagliari e sarà una partita tutt’altro che semplice contro una squadra che può sorprendere se non affrontata con la giusta concentrazione. La presenza di Valdifiori e Zappacosta rimangono in dubbio.

TORINO: REPORT ALLENAMENTO

Di seguito il report diffuso dal sito ufficiale Torinofc.it in merito all’allenamento di ieri: “Sessione tecnico-tattica, con partita a ranghi misti a tempo e campo ridotti. Vives e compagni riprenderanno la preparazione domani pomeriggio: in calendario un’altra seduta tecnico-tattica di preparazione alla partita di sabato contro il Cagliari.”

Da monitorare le condizioni di Valdifiori e Zappacosta, i quali ieri si sono sottoposti a esami strumentali che hanno evidenziato una forte contusione dorso-lombare per il centrocampista, mentre per il difensore gli esami hanno evidenziato un importante edema post contusivo al muscolo retto femorale della coscia destra.

TORINO: REPORT INFORTUNATI

– Zappacosta: importante edema post contusivo al muscolo retto femorale della coscia destra (IN DUBBIO 12^GIORNATA)

Valdifiori: forte contusione dorso-lombare (IN DUBBIO 12^ GIORNATA)

– Molinaro: rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro (IN DUBBIO 25^ GIORNATA)

– Avelar: in recupero dalla rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro (RECUPERO NON DEFINITO)

FANTAPILLS

fantapills_02, napoli, sampdoria,

– Valdifiori rimane in dubbio. Al suo posto Vives è pronto a posizionarsi come vertice basso davanti alla difesa.

Zappacosta, vista la contusione, potrebbe lasciare di nuovo il posto di terzino destro al pupillo De Silvestri.

Iago Falque è pronto a rientrare tra i titolari dopo il turno di riposo offertogli da Mihajlovic in favore di Boyè.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy