Casa Torino: continua la preparazione in Sisport, Avelar torna a correre

Alla vigilia della partenza per Bormio, i granata continuano ad allenarsi sotto gli occhi dei propri tifosi.

di Elisabetta Favilli, @relawen

Tanto entusiasmo in questi primi giorni in Sisport con Sinisa Mihajlovic che ha deciso di aprire le porte del centro sportivo ai tifosi così che potessero sostenere da vicino la squadra fin dagli albori di questa nuova stagione.

Il Mister ha impostato questi primi giorni su un lavoro specifico con la palla con sedute tecnico-tattiche ed esercitazioni sul possesso suddividendo la squadra in gruppi per poi terminare con la consueta partitella a ranghi misti e campo ridotto. Sempre assente Peres che ha chiesto ed ottenuto dalla società un permesso speciale. Il brasiliano con tutta probabilità si unirà al gruppo non prima del fine settimana.

TERAPIE PER ICHAZO, DIFFERENZIATO PER ARAMU E SILVA

Il portiere uruguagio nei giorni scorsi è rimasto vittima di un infortunio che lo ha costretto allo stop: gli esami strumentali effettuati hanno riscontrato una lombalgia che necessita di 3/4 giorni di riposo.

Prosegue il proprio programma differenziato anche il giovane Aramu -alternando palestra e lavoro a bordo campo- mentre Gaston Silva ha effettuato sedute di cyclette a causa di un trauma contusivo al polpaccio accusato durante gli scorsi allenamenti.

AVELAR TORNA A CORRERE

Avelar Sisport

Finalmente buone notizie per il terzino ex Cagliari che è tornato a correre dopo l’operazione al legamento crociato a cui è stato sottoposto a Febbraio e che ha fatto terminare anzitempo la sua prima stagione in granata: un primo passo fondamentale nell’iter del recupero che sta procedendo nel migliore dei modi tanto che è lo stesso Avelar, tramite il proprio profilo instagram, a dirsi fiducioso di poter iniziare la stagione al meglio.

Domani la squadra partirà per Bormio dove il 17 Luglio ore 17.30 affronterà la prima amichevole stagionale contro l’Olympic Morbegno, società sportiva dilettantistica del luogo.


Fonte: Torinofc.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy