Casa Torino: allenamento mattutino e 13-0 all’Olympic Morbegno

La prima amichevole stagionale vede il Torino imporsi 13-0 sulla squadra dilettantistica del luogo, ottime prove di tridente.

di Elisabetta Favilli, @relawen

La quarta giornata di allenamenti è iniziata con una seduta mattutina nella quale Mister Mihajlović ha svolto lavoro atletico e tattico sia in vista dell’amichevole pomeridiana contro l’Olympic Morbegno ma soprattutto in vista della nuova stagione per la quale le aspettative stanno crescendo di giorno in giorno: sono infatti previste per lunedì le firme degli esterni Iago Falque e Ljajic dalla Roma. Acquisti che fanno ben sperare -tifosi e non- che la stagione che verrà potrà togliere delle soddisfazioni.

Ore 17.30 il fischio d’inizio davanti a degli esponenti della Curva Maratona accorsi per vedere all’opera la squadra. A Vives la fascia da capitano.

FORMAZIONI

TORINO (4-3-3): Padelli (1′ st Gomis); Ajeti (1′ st Zappacosta), Jansson (1′ st Maksimovic), Moretti (1′ st Silva), Barreca; Acquah (1′ st Gazzi), Vives (1′ st Bovo), Obi (1′ st Baselli); Aramu (1′ st Molinaro), Belotti (1′ st Maxi Lopez), Martinez (1′ st Boyé). All. Mihajlovic.

O.MORBEGNO: Dolzadelli; Bruga, Bogialli, Formigari, Porta, Romegialli, Ruffatti, Arcioni, Bianchini, Dell’Oca, Quaini. A disp. Christolini, Volpini, Riva, Ioli, Moretti, Zanotta, Speziale, Dei Cas, Bellotti, Baraiolo. All. Gusmeroli.

MARCATORI

8′ Martinez, 14′, 17′ e 30′ Belotti, 25′ Acquah, 10′ st e 13′ st Barreca, 17′ st Bovo, 18′ st Baselli, 27′ st e 40′ st e 45′ st Maxi Lopez, 42′ st Boyé

433 CON ESTERNI A PIEDE INVERTITO

Nel corso dell’amichevole disputata a Bormio è apparsa un’interessante informazione su come Mihajlović vuole impostare il 433 granata: gli esterni del tridente sono schierati a piede invertito per dare la possibilità di accentrarsi per tentare il tiro; e sono proprio gli interpreti del tridente Aramu-Belotti-Martinez a tenere banco nel 1° tempo con il primo gol della stagione firmato da Martinez in rovesciata, la tripletta del gallo Belotti e l’ottima prova di personalità del giovane Aramu apparso totalmente a proprio agio negli schemi di Mihajlović.

Nel 2° tempo il Mister ha optato per dei cambi massicci lasciando in campo il solo Barreca schierandolo, però, alto a sinistra. Il giovane difensore ha impressionato in questo ruolo avanzato siglando una doppietta e lasciando intendere che, qualora ce ne fosse bisogno, saprà farsi trovare pronto anche in questo ruolo finora per lui inedito. Buone prove anche per Maxi Lopez, che dispensa assist ai compagni e firma una tripletta, Baselli, autore di uno splendido gol a cucchiaio, ed il neo acquisto Boyè schierato esterno e già in gol grazie ad un’ottima imbeccata da parte di Maxi Lopez.

ASSENTI BENASSI E PARIGINI

Il centrocampista non ha potuto prendere parte all’amichevole a causa di una distorsione alla caviglia che l’ha costretto a bordocampo con una vistosa fasciatura e stampelle mentre l’ex primavera è rimasto vittima di un’infiammazione linfonodale all’inguine.

FANTAPILLS

fantapills1Gli esterni di attacco schierati a piede invertito, per accentrarsi e arrivare al tiro.
Belotti già in presente in zona goal.
Barreca prospetto interessante, da seguire.
Benassi infortunato.


Fonte: toronews.it e Torinofc.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy