Casa Sassuolo: Matri al top, da valutare Lirola e Cannavaro

Report del venerdì: tutte le ultime news dalla sede neroverde in vista della gara con la Juventus di domenica prossima.

di Ciro Brancone, @_Cb_official_

Le due vittorie consecutive contro Palermo e Pescara hanno notevolmente alzato il morale degli uomini di Eusebio Di Francesco, che domenica saranno impegnati in una gara in cui saranno chiamati a dare tutto, in quanto ospiteranno al “Mapei Stadium“, tutto esaurito per l’occasione, la Juventus di Massimiliano Allegri, che però in trasferta ha un ruolino di marcia diverso rispetto alle gare casalinghe. Motivo per il quale gli emiliani dovranno crederci sin dall’inizio in un’impresa che non è impossibile, ma senza dubbio difficile da compiere.

SASSUOLO: REPORT ALLENAMENTO

I neroverdi hanno iniziato a preparare la sfida con i bianconeri nella giornata di martedì, con una seduta pomeridiana, dopo aver goduto di un giorno di riposo. Lavoro differenziato per chi è sceso in campo contro il Pescara, per il resto del gruppo riscaldamento, lavoro atletico a secco, giochi di posizione ed esercitazioni tecnico-tattiche. Hanno lavorato a parte Marcello Gazzola e Simone Missiroli. Prevista una doppia seduta di allenamento il mercoledì: al mattino squadra allo Stadio Ricci, dove ha sostenuto lavoro di forza in palestra e trasformazione sul campo, nel pomeriggio i neroverdi si sono trasferiti sul sintetico di San Michele dove hanno svolto riscaldamento, esercitazioni tecnico-tattiche, giochi di posizione e partitella finale su campo ridotto. Lavoro differenziato per Alberto Aquilani e Simone Missiroli. Seduta pomeridiana il giovedì: allo Stadio Ricci i neroverdi hanno effettuato riscaldamento, esercitazioni specifiche per reparto, sviluppo manovra e partitella finale a tutto campo. Lavoro differenziato per Paolo Cannavaro e, ancora, per Simone Missiroli. Fermo Pol Lirola in attesa di completare gli accertamenti a seguito di un problema muscolare riscontrato in allenamento. Per la giornata di oggi è prevista una seduta pomeridiana a porte chiuse, in cui Di Francesco darà ulteriori indicazioni ai suoi su come limitare la Juventus.

SASSUOLO: REPORT CALCIOMERCATO

In casa neroverde non ci sono novità riguardanti il calciomercato. In uscita pare ci sia sempre Defrel, in direzione Roma, ma la trattativa, qualora si concretizzasse, sarebbe portata a termine solo nelle ultime ore di questa sessione invernale di mercato. Per ora è la valutazione dell’attaccante a non far raggiungere l’accordo tra le società: il Sassuolo chiede almeno 20 milioni, i giallorossi invece sarebbero disposti a offrirne soltanto 15.

SASSUOLO: REPORT INFORTUNATI

– Pomini: il terzo portiere neroverde è stato alle prese con la ricaduta di un vecchio problema alla caviglia, riuscendolo a smaltire senza problemi. Recuperato.

– Cannavaro: il centrale difensivo ex Napoli ha lavorato a parte nella giornata di ieri. Il suo impiego con la Juventus è da valutare. Si attendono novità dall’allenamento odierno e, qualora non rientrasse in gruppo, la sua assenza domenica diverrebbe molto probabile.

– Gazzola: il terzino ha recuperato dalla grave contusione all’emibacino destro, tornando a lavorare in gruppo questa settimana.

– Lirola: da valutare il problema muscolare accusato nella giornata di ieri in allenamento. Da valutare per la Juventus.

– Terranova: colpito dall’influenza, è riuscito a smaltirla senza problemi. Per domenica è recuperato.

– Biondini: lesione completa prossimale del tendine d’Achille destro. Possibile rientro per fine stagione.

– Magnanelli: la lesione al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro ha posto fine alla stagione del capitano neroverde.

– Missiroli: il suo calvario prosegue e i tempi di recupero dalla lesione muscolare al bicipite femorale della coscia sinistra sono tuttora incerti. Tuttavia in settimana sono tornate ad aversi sue notizie, essendo tornato ad allenarsi a parte. Secondo alcune indiscrezioni, tuttavia da prendere con le molle, il suo rientro in campo potrebbe avvenire nel mese di febbraio tra qualche settimana.

– Iemmello: ha recuperato dall’influenza che lo ha colpito negli ultimi giorni.

FANTAPILLS

fantapills– Acerbi: ci si aspetta da lui la solita buona prestazione. A Reggio Emilia arriva la Juventus, ma ciò non deve essere una discriminante: ha tutte le carte in regola per limitare Higuain.

– Matri: ha segnato due doppiette al Pescara e al Palermo, ora non vuole più fermarsi. Domenica contro avrà la sua ex squadra, un motivo in più per continuare a fare gol.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy