Casa Sassuolo: alla prima ufficiale 2-0 contro lo Spezia. A segno Missiroli e Berardi!

Casa Sassuolo: alla prima ufficiale 2-0 contro lo Spezia. A segno Missiroli e Berardi!

Il Sassuolo inaugura l’inizio ufficiale della stagione 2017/2018 con una vittoria, 2-0 contro lo Spezia. I neroverdi si qualificano così al quarto turno di Tim Cup, dove affronteranno il Bari.

di Alessandro Mura

Il Sassuolo non stecca, alla prima ufficiale battuto lo Spezia per 2-0. Davanti ai propri tifosi i neroverdi dimostrano la bontà del loro pre-Campionato, superando senza grossi problemi il terzo turno di Tim Cup. Ad attenderli c’è ora il Bari di Fabio Grosso, che ha battuto a sua volta la Cremonese per 2-1.

REPORT SASSUOLO-SPEZIA: 2-0

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Sensi, Magnanelli, Missiroli (66′ Biondini); Berardi, Falcinelli (85′ Matri), Politano (74′ Mazzitelli).
A disp: Pegolo, Gazzola, Goldaniga, Letschert, Cassata, Pierini, Ricci, Iemmello, Ragusa.
All. Cristian Bucchi

SPEZIA: Bassi; Giani, Terzi, Ceccaroni (51′ Forte); De Col, Vignali, Juande, Sciaudone, Augello; Piccolo (62′ Mastinu), Granoche (76′ Soleri).
A disp: Saloni, Candela, Calabresi, Awua, Corbo, Bastoni, Capelli, Benedetti, Acampora.
All. Roberto Chiappara

Marcatori: 8′ Missiroli, 27′ Berardi

Note: circa 2.500 spettatori. Ammoniti Terzi (SP), Sciaudone (SP), Giani (SP), Vignali (SP)

I neroverdi partono subito forte e all’8′ passano subito in vantaggio: azione personale di Lirola che si accentra e mette in mezzo, Sensi fa il velo e Missiroli porta in vantaggio il Sassuolo con un piattone vincente. La squadra di casa non toglie il piede dall’acceleratore e al 27′ raddoppia: Berardi coglie il palo con un tiro dal limite, la palla arriva inaspettatamente a Falcinelli che, pur colto di sorpresa, riesce a fornire un bellissimo assist di tacco liberando Berardi per il 2-0. Il Sassuolo continua a far la partita creando occasioni senza sbilanciarsi. Un’ottima gestione del vantaggio, da parte degli uomini di Bucchi, permette di concludere il match sul doppio vantaggio e a rete inviolata.

NOTE PER IL FANTACALCIO:

Le amichevoli son finite e con esse gli esperimenti: mister Bucchi ha schierato contro lo Spezia l’undici titolare che ha in testa. L’unico probabile titolare assente è stato Duncan, lasciato riposare dopo un affaticamento muscolare nell’ultima amichevole. In difesa confermato Lirola sull’out di destra: il giovane spagnolo dovrebbe trovare più continuità rispetto all’anno scorso, le sue doti offensive lo rendono molto appetibile in sede d’asta, ma attenzione a possibili svarioni difensivi che causerebbero voti negativi. La coppia di difensori centrali che partirà titolare sarà composta da Acerbi e Cannavaro, il secondo potrebbe essere scalzato nel corso dell’anno da uno tra Goldaniga e Letschert, tenetene conto in sede d’asta. A sinistra parte Peluso con Dell’Orco ancora ai box, Bucchi ha però confessato la ricerca di un terzino sinistro sul mercato. A centrocampo grande abbondanza: Duncan, Magnanelli e Missiroli partono titolari, ma attenzione ai due giovani terribili Sensi e Mazzitelli, i due si ritaglieranno uno spazio importante nel corso della stagione. In attacco il tridente sarà composto da Berardi, Falcinelli e Politano, non è però da escludere qualche ribaltone proveniente dal mercato, Bucchi ovviamente si augura che ciò non succeda.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy