Sampdoria, Praet rinasce come trequartista… ed è subito +3

Sampdoria, Praet rinasce come trequartista… ed è subito +3

Il centrocampista belga, causa defezioni e prestazioni sottotono dei compagni di squadra, ha giocato da titolare come trequartista, regalando il primo +3 stagionale.

di Emanuele Strano

La rinascita, da mezzala di qualità a trequartista incisivo. Il centrocampista belga della Sampdoria, Dennis Praet, ha finalmente raggiunto il suo primo +3 stagionale, e non è un caso che ciò sia avvenuto in seguito al cambio ruolo.

Le prestazioni deludenti da titolare di Ramirez e le condizioni fisiche di Caprari, infatti, hanno fatto sì che il belga potesse giocare nel ruolo di trequartista, in una posizione più vicina alla porta, sbloccando il match contro il Cagliari con un gran gol, rimpinguando una già ottima Magic Media di 6,5.

Nuova veste di cui lo stesso Praet si dichiara entusiasta: “E’ vero, non è un caso che abbia segnato oggi. Sono contento di aver giocato una partita sulla trequarti”.

Valore aggiunto per queste ultime gare di stagione?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy