Casa Sampdoria: Viviano ancora out. Pavlovic e Schick dall’inizio?

Report del venerdì: tutte le ultime news dalla sede blucerchiata.

di Marco Agostinelli, @Ago_el_loco

La Sampdoria, dopo 4 turni senza vittoria (3 sconfitte e 1 pareggio) vuole tornare a fare 3 punti. Per farlo si affida al supporto del proprio pubblico e domenica, tra le mura amiche di Marassi, ospiterà l’Empoli di Martusciello. Il tecnico blucerchiato Marco Giampaolo, deve risolvere gli ultimi dubbi di formazione, soprattutto le difficoltà difensive vista la squalifica di Silvestre, e dovrebbe affidarsi a Puggioni tra i pali (Viviano non è ancora del tutto recuperato); davanti a lui dovrebbe essere confermato Pereira a destra (con Bereszynski pronto all’esordio), Skriniar e Regini saranno i centrali, con Pavlovic (favorito su Dodò) a sinistra. A centrocampo, Torreira in regia con Barreto e Linetty (favorito su Praet); sulla trequarti agirà Bruno Fernandes, che dovrebbe giocare a supporto della coppia Muriel-Schick (il ceco è favorito su Quagliarella).

SAMPDORIA: REPORT ALLENAMENTO

Per arrivare al meglio alla sfida di domenica, Giampaolo e il suo staff hanno radunato nel pomeriggio di ieri la Sampdoria a Bogliasco: l’allenamento disposto dal mister per la preparazione al match ha previsto una prima parte di attivazione atletica, poi esercitazioni tecnico-tattiche e partitella finale. Alla seduta odierna ha preso parte anche il centrocampista della Primavera Andrea Tessiore. Come riportato dal sito ufficiale, Silvestre (che sarà squalificato per la prossima gara) si è sottoposto a potenziamento specifico tra palestra e piscina. L’infortunato Sala ha proseguito il suo iter di recupero agonistico, mentre Viviano ha svolto potenziamento settoriale. A partire dalla seduta di questa mattina, la Sampdoria chiuderà le porte del “Mugnaini” al pubblico.

SAMPDORIA: REPORT INFORTUNATI

Emiliano Viviano: il portiere blucerchiato continua il suo percorso di recupero e per l’ultima volta dovrebbe sedersi in panchina.

Jacopo Sala: il terzino ex Hellas Verona dovrebbe tornare a disposizione entro fine gennaio.

Carlos Carbonero: il centrocampista colombiano continua ad allenarsi a parte e punta a tornare in gruppo entro fine mese.

SAMPDORIA INTERVISTE: CARLO OSTI

Il direttore sportivo della Sampdoria ha voluto fare chiarezza sulle situazioni di Silvestre e Torreira, che negli ultimi giorni sono stati etichettati come “casi” da risolvere il prima possibile per la dirigenza blucerchiata: “Stiamo parlando di due giocatori molto importanti per la Sampdoria. Con Silvestre cedo che ci sia la volontà da entrambe le parti di continuare insieme, quindi abbiamo iniziato un discorso di prolungamento. Penso che il giocatore voglia la Sampdoria, e la Sampdoria voglia lui. Chiaro che poi bisogna trattare, ma questo è il gioco delle parti. TorreiraIl problema non esiste, lui ha un contratto fino al 2020 che abbiamo fatto l’anno scorso quando il ragazzo aveva già iniziato a giocare in Serie B. Nel frattempo l’agente è cambiato. Io dico che lui è della Sampdoria, poi noi abbiamo cercato di venirgli incontro proponendogli un adeguamento, secondo noi giusto per un ragazzo che si sta imponendo in Serie A come uno dei metodisti migliori. Speriamo che il suo agente sappia capire quanto la Sampdoria stia facendo per lui”.

FANTAPILLS

fantapills_02, napoli, sampdoria,

Patrick Schick: il talento ceco sta scalando le gerarchie e dopo aver giocato titolare al posto di Muriel contro il Napoli, ora potrebbe giocare al suo fianco con Quagliarella in panchina.

Bruno Fernandes: deve tornare a dare qualità tra le linee e nella sfida contro un trequartista come Saponara vorrà sfoderare i suoi colpi migliori.

Luis Muriel: è sempre l’uomo più pericoloso tra i blucerchiati. La sua tecnica e la sua rapidità saranno certamente l’arma sulla quale punterà Giampaolo per conquistare i 3 punti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy