Casa Sampdoria: Puggioni tra i pali. Praet e Schick dall’inizio?

Report del giovedì: tutte le ultime news dalla sede blucerchiata.

di Marco Agostinelli, @Ago_el_loco

Continua il magic moment della Sampdoria, che dopo la vittoria nel derby e una striscia positiva che continua da 7 turni, ospiterà domenica pomeriggio alle ore 15:00 la Juventus, con il supporto del proprio pubblico che spingerà i blucerchiati ad un’altra impresa dopo quelle compiute contro Milan e Roma (proprio all’inizio della striscia vincente). Mister Giampaolo dovrebbe riproporre l’undici che ha conquistato il derby della lanterna nella scorsa giornata, con la sola eccezione di Puggioni che prenderà il posto dello squalificato Viviano. Spazio, dunque, a Sala, Skriniar, Silvestre e Regini in difesa; centrocampo composto da Barreto, Torreira e Linetty, con Praet pronto a subentrare, anche se il ballottaggio resta aperto. Sulla trequarti agirà ancora Bruno Fernandes, che giocherà a supporto della coppia Muriel-Quagliarella, con l’arma Schick da giocarsi a partita in corso, ma il talento ceco sta mettendo in seria difficoltà Giampaolo che potrebbe anche farlo partire dall’inizio.

SAMPDORIA: REPORT ALLENAMENTO

La Sampdoria si è ritrovata quest’oggi a Bogliasco per continuare a preparare la sfida di domenica contro la Juventus. Agli ordini di mister Giampaolo e del suo staff, i blucerchiati hanno sostenuto una prima fase di riscaldamento atletico, per poi dividersi per reparti e infine disputare una partitella a campo ridotto. Non hanno preso parte alla seduta Fabio Quagliarella e Luca Cigarini, che hanno svolto un allenamento specifico sul campo. Niente di preoccupante, ma solo un allenamento programmato per l’attaccante e il centrocampista blucerchiato, che saranno regolarmente a disposizione del tecnico per il match contro i bianconeri. Domani, è prevista una sessione mattutina a porte chiuse.

SAMPDORIA INTERVISTE: LUCAS TORREIRA

“E’ una settimana molto importante per noi, abbiamo vinto il derby. Siamo tranquilli e sereni, con questa vittoria contro il Genoa siamo entrati nella storia. Adesso ce la vedremo con la Juventus: è la squadra più forte del campionato, ma siamo consapevoli della nostra forza. Sono molto concentrato su questa squadra, la Juventus è una società molto importante. Ovviamente mi piacerebbe giocarci, ma adesso penso a questo gruppo che mi ha dato tanto”.

FANTAPILLS

fantapills_02, napoli, sampdoria,

Fabio Quagliarella: Il goal dell’ex è sempre dietro l’angolo e il bomber blucerchiato è in un buon momento di forma sia a livello fisico che mentale e potrebbe tentare di fare uno sgambetto ai suoi vecchi compagni di squadra.

Lucas Torreira: In mezzo al campo è chiamato a dare ordine alla squadra, non ha nascosto la sua volontà di giocare, un giorno, nella Juve e per questo farà di tutto per mettere in mostra il suo talento in cabina di regia contro i bianconeri.

La difesa: Contro la Juve la difesa blucerchiata può andare in seria difficoltà. All’andata finì 4-1 per i bianconeri e con il nuovo modulo gli uomini di Allegri sono diventati ancora più offensivi. Le premesse per brutti voti e malus ci sono tutte, quindi meglio evitare se potete.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy