Casa Sampdoria: Muriel-Quagliarella confermatissimi, ma occhio all’ex Budimir

Report del giovedì: tutte le ultime news dalla sede blucerchiata.

di Marco Agostinelli, @Ago_el_loco

Dopo la vittoria in rimonta contro il Sassuolo di Eusebio Di Francesco, la Sampdoria prepara la trasferta di Crotone, con la certezza di una coppia d’attacco in grande forma e con qualche lacuna di troppo in fase difensiva. Lacune che il tecnico blucerchiato spera di limare con il rientro di Viviano tra i pali e con un lavoro intensificato sulla difesa, soprattutto quando si trova costretta ad allargarsi per coprire le ali di un tridente avversario.

SAMPDORIA: REPORT ALLENAMENTO

Giornata di doppio allenamento a Bogliasco per la Sampdoria di Marco Giampaolo, che continua a preparare la trasferta di Crotone, dove i blucerchiati vogliono proseguire l’ottimo trend avviato col derby della Lanterna e proseguito poi contro Inter, Fiorentina e Sassuolo, una serie di sfide importanti giocate tutte bene e con tanti punti raccolti. Allenamento che al mattino ha visto la squadra divisa in gruppi: una parte ha lavorato sul campo a livello tattico, l’altro in palestra per poi alternarsi a metà seduta. Nel pomeriggio invece serie di partitelle a tema per la truppa blucerchiata.

SAMPDORIA: REPORT INFORTUNATI

Lavoro personalizzato nel pomeriggio per Linetty e Silvestre. Terapie invece per Jacopo Sala, uscito acciaccato dal match con il Sassuolo, e per Viviano, sempre alle prese col recupero dalla frattura alla mano subita a Pescara. Prosegue invece il percorso di recupero agonistico per i lungodegenti Daniel Pavlovic e Carlos Carbonero, sempre più vicini al rientro.

SAMPDORIA INTERVISTE: MURIEL

In settimana Luis Muriel ha rilasciato questa intervista: “Sono contento, non per i gol, ma per la partita, per il risultato, per quello che abbiamo fatto perché la squadra non ha mollato anche in difficoltà sul 2 a 0, mancando dieci minuti alla fine nessuno se lo aspettava, abbiamo dimostrato di essere un grande gruppo. Sono rimasto abbastanza tranquillo, dopo l’allenamento ero rimasto quasi 20 minuti a calciare rigori, per quello alla fine durante l’esultanza guardavo Lillo e gli dicevo ‘ai visto, hai visto?!?’. L’intesa con Quagliarella? Sul primo gol gli ho messo la palla io e poi me l’ha restituita, sono contento, ci troviamo molto bene, ogni volta prima della partita mi parla, cerca sempre di tenermi in partita qua a volte vede che mi perdo è sempre pronto a dirmi qualcosa, sono molto contento di quello che stiamo facendo. Crotone? Sulla carta sembra una partita facile, ma sappiamo che queste sono le partite più difficili, dobbiamo essere più concentrati per fare risultato, siamo in un momento buonissimo e vogliamo prolungarlo il più possibile”.

FANTAPILLS

fantapills_02, napoli, sampdoria,

Muriel/Quagliarella: la coppia goal della Samp va a gonfie vele e il Crotone può essere un’altra tappa per vederli segnare ancora. Male che va uno fa assist all’altro e qualche bonus comunque arriverà.

Linetty: tanta sostanza al centrocampo blucerchiato e un ruolo da pedina fondamentale nello scacchiere di Giampaolo. Ora servono i bonus tanto attesi dai fantallenatori e contro il Crotone può mettere la sua prima firma nel Campionato italiano.

Budimir: quasi certamente partirà dalla panchina, ma il goal dell’ex è una legge non scritta che va sempre tenuta in considerazione, specialmente se significasse primo goal in  Serie A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy