Conferenza Roma – Spalletti: “Non possiamo permetterci di non vincere”

Ecco le parole del tecnico giallorosso alla vigilia del match contro la Sampdoria.

di Alberto Prestileo

Terza trasferta del 2017 per la Roma che domani affronterà la Sampdoria a Marassi. Luciano Spalletti è intervenuto oggi in conferenza stampa, ecco le sue parole tratte dal sito ufficiale.

SPALLETTI SULLA PARTITA

“Dobbiamo tentare di vincere ma abbiamo un avversario tosto davanti, soprattutto a causa di Giampaolo. Parlo bene di Giampaolo perché lo conosco da tantissimo tempo. Prima di un Lione-Roma andammo a giocare ad Ascoli e prendemmo una sveglia. Già lì, la squadra evidenziava le qualità di questo allenatore. Battere quella Roma con il gioco palla a terra fu il primo messaggio forte sulle sue doti. Lo conosco, l’ho visto lavorare all’Empoli dove ha dato continuità al bel gioco di Sarri. Ha la stima dei giocatori che sono stati allenati da lui”.

SPALLETTI SUI PRECEDENTI

“Siamo riusciti a batterli due volte in stagione ma con grandi difficoltà. Abbiamo più qualità e nei due precedenti abbiamo sfruttato alcune situazioni a noi favorevoli e la nostra qualità. Noi dobbiamo essere bravi a lavorare bene se si vuole avere un futuro importante: si vive una volta sola, due non è possibile. Per renderla una vita importante bisogna sfruttare tutti i momenti che capitano e i momenti sono quello che possiedi, non il domani: io penso che sia così anche per i giocatori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy