Milan, Piątek sulle orme di Van Basten

L’ex bomber genoano Krzysztof Piątek fa sognare i tifosi del Milan.

di Massimo Angelucci

Il Milan ha un’arma in più nella corsa al quarto posto, valevole per la qualificazione alla prossima Champions League. Si sta parlando del bomber polacco ex Genoa Krzysztof Piątek, autore di 15 goal in campionato con le maglie di Genoa e Milan. Abbiamo utilizzato la parola “arma” anche grazie al soprannome del giocatore, visto che il neo-bomber rossonero è soprannominato “Il Pistolero”. Un nomignolo legittimo se si pensa all’impatto che ha avuto con il campionato italiano, con la Serie A e, soprattutto, con una big del calcio nostrano. Da quando è arrivato in Italia non fa altro che prendere di mira le porte avversarie e, a giudicare dai numeri, la sua mira è davvero infallibile. Solo nelle prime 4 giornate in maglia rossonera, Krzysztof ha totalizzato 4 goal, una cifra che fa di lui già il migliore nella storia del Milan in virtù della media tra minuti giocati e numero di reti realizzate.

PIĄTEK: STATISTICHE DA RECORD

Piątek sta dunque facendo sognare i tifosi rossoneri, che da tempo non vedevano un bomber di queste dimensioni. Bisognerebbe tornare indietro fino agli anni Ottanta e Novanta per vedere un attaccante con il fiuto del goal che ha statistiche simili. Bisognerebbe tornare ai tempi di Marco Van Basten e George Weah, con il “cigno di Utrecht” che ha sì totalizzato 5 goal nelle prime 4 partite in rossonero, una in più del polacco, ma la sua media nell’andare in rete era di un goal ogni 72 minuti. Ad essa seguono Gullit con una rete ogni 105 minuti, e Weah con un goal ogni 112 minuti. In questa speciale classifica, Piątek si è messo tutti alle spalle andando a segno ogni 62 minuti.

Sicuramente il percorso è ancora lunghissimo: Piątek è arrivato da poco nel Milan e pure nel Campionato italiano, ma se il polacco dovesse mantenere questo rendimento, i rossoneri avrebbero trovato la classica gallina dalle uova d’oro. Sabato 16 febbraio ci sarà uno dei big match validi per un posto in Champions League, ma Atalanta-Milan è anche la sfida tra i bomber attualmente più in forma del campionato: Piątek contro Zapata. E se le premesse sono queste, ne vedremo delle belle.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy